breaking news
  • 22/01/2022 20:43 Serie A2F, girone A: nell'anticipo della 12ª giornata Virtus Romagna-Bagnolo 1-2
  • 22/01/2022 16:41 Serie AF: 12ª giornata, goleada Real Statte in casa della Lazio: termina 4-8
  • 21/01/2022 22:12 Serie A2F, girone B: nel recupero della 11ª giornata Jasnagora-Pelletterie 2-2

30/11/2021 13:17

Due ''piezz 'è core'' in uscita: la Fortitudo Pomezia mette sul #futsalmercato Potrich e Viglietta

Hanno rappresentato in questi ultimi anni la spina dorsale di quella squadra che sdoganandosi dal contesto regionale è arrivata progressivamente ad essere protagonista nei più prestigiosi palcoscenici nazionali. Due giocatori che incarnano in tutto e per tutto i valori e lo spirito di questa società ma che adesso sono pronti a guardare avanti per scrivere nuove ed importanti pagine nel libro delle loro carriere: Walter Potrich e William Viglietta, di comune accordo con la Fortitudo Pomezia e dopo un’attenta riflessione, sono pronti ad accettare nuove sfide, con la società targata Alessio Bizzaglia che contestualmente si riserverà di valutare le proposte che perverranno.


POTRICH – Classe 1991, Walter Potrich, pometino doc, è uno dei talenti più cristallini del futsal di questo territorio. Inizia a mettersi in mostra lontano dalla sua città e dopo un'esperienza a Colleferro si laurea Campione d’Italia Under 18 con la TSC Lazio nella stagione 2009/2010. L'anno successivo, in Serie B, vince campionato e Coppa Italia con la Canottieri Lazio conquistando la promozione in Serie A2. Categoria dove giocherà fino al 2014 con la Brillante Torrino. 


Si sposta quindi alla Capitolina Marconi e al Fiumicino (2016 - 2017) dove realizzerà 25 gol in campionato. Nella stagione 2017 - 2018 decide di tornare nella sua città natale, convinto e affascinato dal progetto che gli ha illustrato la Fortitudo Pomezia e che lui sposa pienamente. Insieme alla Fortitudo, partito dal campionato di Serie C1, inizia a scalare le gerarchie del futsal che conta arrivando a vincere al secondo tentativo il campionato di Serie B (stagione 2020- 2021) con la conseguente storica promozione in Serie A2 di questo campionato. 


Nel suo curriculum sportivo spicca anche l'esperienza con la Nazionale Italiana di Futsal Under 21, avendo avuto l'onore e l'onore di indossare per 6 volte la maglia azzurra di categoria.


VIGLIETTA – Era il 1 luglio del 2017 quando la Fortitudo Pomezia riuscì a riportare nella sua città l’ultimo classe 1996, reduce da una strepitosa stagione in Serie B con la Todis Lido di Ostia, culminata con la vittoria del campionato. Willi fa parte di quella “generazione di fenomeni” che con mister Stefano Esposito si laureò campione d’Italia Under 21 con la Carlisport Cogianco (era il 14 giugno del 2015), prima di alzare (il 28 settembre dello stesso anno) la Supercoppa Italiana. In maglia rossoblu ha vissuto cinque anni fantastici contribuendo da protagonista alla scalata della società fino alla Serie A2.


Ufficio Stampa Fortitudo Pomezia