breaking news
  • 17/10/2021 20:14 Serie A, Ciampino Aniene-Vitulano Drugstore Manfredonia 3-0 nel posticipo della Sky Arena
  • 17/10/2021 20:00 Serie A2F, girone C: Atletico Foligno a punteggio pieno, battuta la Nox Molfetta per 2-0
  • 17/10/2021 19:56 Serie A2F, Sabina Lazio e Pelletterie a punteggio pieno nel girone B dopo la 2ª giornata
  • 17/10/2021 19:55 Serie A2F, Castellammare e Irpinia al comando del girone D dopo la seconda giornata

12/10/2021 11:43

Forlì ancora a punteggio pieno, contro il Santa Sofia arriva un prezioso successo in rimonta

Continua il percorso netto dell'Oleodinamica Forlivese di mister Vespignani, che vincendo il derby col Santa Sofia in rimonta, conquista la terza vittoria in altrettanti incontri agganciando in testa alla classifica del massimo campionato regionale il Balca Calcio a 5.

Da anni ormai il derby fra Forlì e Santa Sofia è sicuramente una delle partite più attese e sentite della stagione e il match di sabato al Pala Marabini non ha deluso le aspettative. Gara tiratissima con un susseguirsi di emozioni che ha vinto spuntarla in rimonta ai padroni di casa che bagnano così l'esordio stagionale davanti al proprio pubblico, tornato a gremire il palazzetto dopo 18 mesi, nel migliore dei modi.

Forlì subito vicino al vantaggio al 1′ minuto col break a metà campo di capitan Cangini che si lancia verso la porta difesa da Perini ma colpisce il palo. Dall'altra parte al 3′ è l'ex Casetti a scaldare le mani a Cassano che alza in corner la botta del pivot ospite.
Forlì pericoloso due volte a cavallo del settimo minuto prima con un'azione ad accentrarsi di Di Maio col rasoterra che fa la barba al palo e una girata di Rossi su cui Perini vola in bello stile. Ospiti che rispondono con le incursioni di Artoum Y. che chiama al 10′ Cassano alla parata centrale. Forlì sembra comunque più pericoloso ma sbatte ancora contro Perini che al 12′ prima sventa una conclusione da ghiotta posizione di Salvatore poi si supera sul tap-in in sforbiciata di Simone alzando sopra la traversa.
Match che si sblocca al minuto 20′, gran botta di Salvadorini dalla tre quarti Cassano respinge come può con la palla che cade in area dove A. Younes risolve la mischia creatosi appoggiando in rete a porta sguarnita la rete del vantaggio ospite.
La reazione forlivese è immediata ed al 21′ l'esordiente Horikawa liberato da Cangini in area spara addosso a Perini in uscita bassa. Pareggio rinviato di un giro di lancette che arriva sugli sviluppi di una punizione con capitan Cangini che allarga per Di Maio il cui rasoterra trova un pertugio nella difesa schierata e sorprende Perini non esente da colpe nell'occasione per l'1-1 con cui si va al riposo.

Ripresa più avara di nitide occasione da rete ma non per questo meno emozionante con entrambi le compagini in cerca del vantaggio. All'8 sono i padroni di casa a sfiorarlo con Horikawa liberato al limite sinistro dell'area di rigore da Simone che spreca calciando fuori sul secondo palo. All'11 A. Younes nel tentativo di anticipare Cassano su una palla vagante al limite dell'area forlivese entra in scivolata a piedi pari e colpisce il portiere forlivese abile ad anticiparlo. Intervento non certamente intenzionale ma brutto e pericoloso, inevitabile il rosso per la punta bidentina. Forlì non sfrutta la superiorità numerica concessa e si rimane così sull'1-1.

Vantaggio che arriva invece al minuto 16 con Vittozzi che spalle alla porta serve perfettamente sulla corsa Salvatore che si presenta al limite e supera Perini con un tiro sotto la traversa. Ospiti che accusano il colpo e riescono a creare una sola nitida azione da rete per provare a pareggiare col solito Artoum Y. che al 19′ si presenta solo contro Cassano che in uscita riesce a sventare il pericolo. Al minuto 32 Forlì calcia fuori un tiro libero con Simone ma non c'è tempo per il rammarico in quanto i direttori di gara decretano la fine delle ostilità.

Galletti attesi nel prossimo turno dalla trasferta più lunga della stagione nel piacentino sul campo del Baraccaluga ultimo della classe con un punto raccolto in quattro partite e reduce dalla sconfitta per 3-1 sul campo del Parma.

OLEODINAMICA FORLIVESE FORLI – SANTA SOFIA CALCIO A CINQUE 2-1 (f.p.t. 1-1)

FORLI: Cassano, Cangini Greggi, Vittozzi, Di Maio, Simone, Rossi, La Corte, Putz, Horikawa, Berti, Salvatore, Ragazzini. All. Vespignani

SANTA SOFIA: Monti, Artoum Y., Casetti, Artoum S., Fariss, Salvadorini, Canestrini, Perini, Mengozzi, Ricci, Nadi, Ghiberti. All. Graziani

ARBITRI: Staffelli (Reggio Emilia), Tatti (Modena)

NOTE: Ammoniti Salvatore (F), Artoum Y. (S). Espulso Artoum S. (S) all'11' s.t.

MARCATORI: pt 20′ Artoum Y. (S), 23′ Di Maio (F); st 16′ Salavtore (F)

A.S.D. CALCIO A CINQUE FORLI'