breaking news
  • 17/10/2021 20:14 Serie A, Ciampino Aniene-Vitulano Drugstore Manfredonia 3-0 nel posticipo della Sky Arena
  • 17/10/2021 20:00 Serie A2F, girone C: Atletico Foligno a punteggio pieno, battuta la Nox Molfetta per 2-0
  • 17/10/2021 19:56 Serie A2F, Sabina Lazio e Pelletterie a punteggio pieno nel girone B dopo la 2ª giornata
  • 17/10/2021 19:55 Serie A2F, Castellammare e Irpinia al comando del girone D dopo la seconda giornata

02/07/2021 19:06

Fortitudo Pomezia, tante richieste per cinque under. Aiello: “Valuteremo il meglio per i ragazzi”

Non soltanto gli annunci dei grandi colpi in entrata. In casa Fortitudo Futsal Pomezia è arrivato anche il tempo delle riflessioni relative ai calciatori in uscita. Su tutti, i cinque under che hanno contribuito da protagonisti alla vittoria del campionato di serie B: i laterali Damiano Marcucci (2000) ed Edoardo Vicalvi (2001), i pivot classe 2001 Riccardo Cristofari e Leonardo D'Adamo ed il centrale sempre 2001 Matteo Sergiusti. Cinque elementi che rappresentano il futuro del club targato Alessio Bizzaglia e che hanno dimostrato di trovarsi perfettamente a proprio agio nel roster ‘dei grandi’ che ha conquistato la Serie A2.

Al netto delle tante offerte che sono già pervenute sulla scrivania del direttore Sportivo Ciro Sannino, la società rossoblu sta vagliando proprio in questi giorni le soluzioni ritenute più idonee per favorire il percorso di crescita dei ragazzi, come spiega il Direttore Generale Paolo Red Aiello.

“Questi cinque ragazzi sono il frutto del grande lavoro svolto da tutti coloro che si occupano del settore giovanile della Fortitudo Futsal Pomezia, rappresentano un patrimonio per la nostra società ma hanno bisogno di andare a giocare con maggior continuità in qualche squadra che disputa il campionato nazionale. Diverse società si sono già fatte avanti con noi, altre purtroppo sono andate direttamente dai giocatori e questa è una cosa che non si dovrebbe mai fare. Comunque, valuteremo insieme ai ragazzi le possibilità migliori per loro, senza comunque mai perderli di vista nel corso della stagione perché come detto in precedenza sono un patrimonio sul quale vogliamo investire”.

 

Ufficio Stampa

Fortitudo Pomezia