breaking news

12/09/2021 22:02

Giancaterino ne fa tre e decide le sorti della ''prima'' di Coppa: l'Atletico Silvi sbanca Chieti

Prima uscita stagionale per il Città di Chieti contro l'Atletico Silvi in Coppa Italia e prima sconfitta per i neroverdi che vengono battuti con un netto 3-0 ampiamente meritato dagli ospiti.


Anche se con diverse assenze e con ben 7 "millennial” in distinta, il Città di Chieti è apparso non ancora al pieno della forma mentre il Silvi si è confermato lo squadrone che dovrà dominare il campionato (che scatterà sabato 18, in settimana i calendari). 


LA CRONACA - Sin dalle prime battute la partita è vivace con le squadre che non si risparmiano, ma tra il 12' e il 16' è Giancaterino a firmare le prime due reti, prima con un tiro perfido da fuori area e poi concludendo un ottimo contropiede. I teatini si riprendono e sfiorano in due occasioni il gol con Ciommi e Di Paolo, stessa cosa anche per il Silvi ma al riposo è 0-2.


Non passano nemmeno due minuti dall'inizio della ripresa ed è ancora Giancaterino a sorprendere tutti con abile controllo/giropalla e tiro bellissimo all'incrocio: 0-3 e tripletta personale. Il Silvi riuscirà a controllare la partita e peccato per le diverse occasioni sciupate (da ambo le parti), soprattutto per Di Muzio e co. perché avrebbero meritato almeno la rete della bandiera: ma tanti complimenti al Silvi, squadra di tutt'altro livello tecnico. 


Ufficio Stampa Città di Chieti






Nella foto: le squadre a centrocampo per i saluti di inizio gara