Giorgione, a Belluno senza timori. Marani: “Faremo di tutto per potare a casa punti importanti”

Il ko di Verona poteva anche essere messo in preventivo. Ma a fine gara mister Marani è comunque soddisfatto della prestazione della sua squadra.

“Non guardiamo il risultato, ma la prestazione. Certamente non ci aspettavamo un passivo così pesante, ma non abbiamo mai mollato ed abbiamo cercato, nella ripresa, di correggere gli errori del primo tempo. Alla lunga, però, è subentrata la qualità degli avversari, evidenziando come il loro roster sia stato costruito per vincere il campionato. Sono partite importanti che ci possono aiutare a crescere. Abbiamo anche creato nei due tempi le nostre occasioni, ma il loro portiere è stato bravo e, ovviamente, in ripartenza ci hanno messo in difficoltà. Ripeto però, ai ragazzi vanno solo i miei complimenti”.

E sabato si va a Belluno.  

“Il primo pensiero è recuperare sia sul piano fisico sia su quello mentale. Dobbiamo affrontare il Belluno come fosse una finale. Faremo di tutto per portare a casa punti importanti”.  

CLICCA QUI PER LA VIDEO-INTERVISTA