Giorgione, si allontana la salvezza diretta. Marani: ''Con il Rovereto non meritavamo di perdere''

https://www.facebook.com/futsalgiorgione/videos/52496206553615https://www.facebook.com/futsalgiorgione/videos/52496206553615


Robson Marani riflette sul risultato con l’Olympia, provocato da una prestazione dai due volti.


“Abbiamo giocato un buon primo tempo - spiega l’allenatore castellano - ma abbiamo preso gol troppo presto,  comunque la squadra ha giocato e ha creato molto nonostante lo svantaggio. Abbiamo avuto almeno quattro se non cinque belle opportunità, creando situazioni di gioco e dimostrando dinamismo e carattere. Meritavamo qualcosa di più nel primo tempo in termini di punteggio. Nel secondo tempo, visto quanto si era speso nel primo, è emersa un po' di stanchezza ed è venuta meno la lucidità, non siamo riusciti a mantenere il livello di gioco e il Rovereto ha saputo amministrare bene questa situazione portando a casa tre punti per loro molto importanti. Ma lo sarebbero stati altrettanto anche per noi”. 


Marano ribadisce comunque la validità della prestazione offerta.


“E’ stata comunque importante, continuiamo per la nostra strada. Abbiamo scelto con il nostro progetto di dare fiducia a questi ragazzi giovani, che negli anni sono cresciuti con noi, e fino alla fine andremo avanti così”.



CLICCA QUI PER VEDERE GLI HIGHLIGHTS