Giorik Sedico, De Francesch: “I ragazzi stanno dando il massimo per raggiungere questi play-off”

Mancano due partite alla Giorik Sedico per concludere la regular-season: prima c’è il Giorgione, domani, e poi sabato l’Hellas Verona.

Mister De Francesch, come ci arriva la tua squadra, peraltro senza il suo bomber principe, a questo doppio appuntamento fondamentale per raggiungere i play-off?

“Direi ci arriviamo anche abbastanza bene mentalmente, con qualche assenza invece a livello di organico. Mancheranno Dos Santos e Battistuzzi, che anche lui deve sottoporsi a un piccolo intervento oltre il lungo degente Khouch. Poi per il resto dovremmo essere tutti, in una buona condizione anche se effettivamente è un mese che non giochiamo, dal derby con la Canottieri. Quindi sicuramente l'impatto con la partita sarà tutto da verificare”.

E che avversarie ti aspetti e su cosa si dovrà fare particolare attenzione in campo?

“Sicuramente ci si presentano due partite complicate per vari aspetti. Credo che il Giorgione avrà grandi motivazioni perché, come noi, si gioca qualcosa di importante. Poi le qualità del Verona si conoscono e non serve nemmeno commentarle”.

A proposito di Dos Santos, certamente anche i compagni di squadra, staff tecnico e societario non sono rimasti indifferenti di fronte a tutto ciò…

“Quello che è successo a Christian ha lasciato tutti davvero increduli. Sono però sicuro che nonostante la situazione, i ragazzi ce la metteranno tutta per far bene anche senza il nostro bomber principe, soprattutto per dare una grande soddisfazione anche a lui che in questo momento non ci può aiutare”.

Il mister conclude con un elogio alla sua squadra.

“In conclusione, sarò ripetitivo, ma vorrei elogiare ancora una volta i miei ragazzi che nonostante le mille difficoltà ce la stanno mettendo tutta per regalare i play-off alla nostra società. Una grande soddisfazione che meritiamo tutti”.