breaking news

21/01/2021 22:45

Girone A, il recupero: il CCC CoArsa spreca la grande occasione, con l'Orange è solo 4-4 (da 4-1!)

Finisce in parità il recupero di Serramanna tra CCC Coarsa e Orange Futsal Asti, con grande delusione tra le fila della squadra di casa, ripresa da una rete di Ongari a venti secondi scarsi dalla sirena. Risultato sostanzialmente giusto, che sicuramente premia i piemontesi i quali, anche sotto per 4-1 a una manciata di minuti dalla fine, non si sono dati per vinti rimontando fino a ottenere la spartizione della posta.

In classifica, il CCC sale a 13 punti in dieci partite, comunque allontanandosi dalla zona a rischio ai margini della quale staziona l’Orange Asti, che ha sette punti (ottenuto in otto gare). Per la cronaca, il 4-4 è stato il primo pareggio per ambedue le formazioni.


LA CRONACA - Primo tempo molto equilibrato con occasioni da una parte all'altra, che hanno impegnato i due estremi difensori che si sono fatti trovare pronti: dopo dieci minuti di tempo effettivo risultato ancora inchiodato sullo 0-0.


I padroni di casa sbloccano la gara con il mancino di Ribas, ospiti che restano in partita e trovano poco dopo la rete del pareggio con Celentano. A fine primo tempo la squadra di Barbieri trova il gol a venti secondi dalla fine con un gran destro di Ribas, fissando il risultato sul 2-1.


Seconda frazione che inizia con gli ospiti aggressivi in pressione, ma sono i padroni di casa a segnare il 3-1 con Marini che approfitta di un'indecisione degli avversari, ruba palla e fa gol.


CCC che trova anche il 4-1 con un gran gol di Maza. Partita che sembra finita, e invece l'Asti torna in corsa siglando il 4-2 con Ongari, e poco dopo il 4-3 ancora con Celentano. A circa trenta secondi dalla fine, gli ospiti giocano la carta del quinto uomo e trovano il pareggio nuovamente con Ongari, completando la rimonta, e risultato dunque che si fissa sul 4-4 finale.


Ufficio Stampa CCC CoArSa Futsal Seeramanna