breaking news
  • 17/10/2021 20:14 Serie A, Ciampino Aniene-Vitulano Drugstore Manfredonia 3-0 nel posticipo della Sky Arena
  • 17/10/2021 20:00 Serie A2F, girone C: Atletico Foligno a punteggio pieno, battuta la Nox Molfetta per 2-0
  • 17/10/2021 19:56 Serie A2F, Sabina Lazio e Pelletterie a punteggio pieno nel girone B dopo la 2ª giornata
  • 17/10/2021 19:55 Serie A2F, Castellammare e Irpinia al comando del girone D dopo la seconda giornata

15/07/2021 19:50

Hellas Verona, uno sloveno alla corte di Milella: Koren è il secondo innesto. Il terzo è Bazzanella?

Zan Koren è il secondo movimento in entrata per l’Hellas Verona che, tramite la propria pagina Facebook, ufficializza l’ex Pordenone.  Un laterale di grande esperienza, vanta anche presenze nella sua Nazionale, oltre ad un passato in Italia tra le fila del Maccan Prata. Giocatore duttile, rapido e con un gran tiro dalla distanza.

IL COMUNICATO – L'Hellas Verona 1903 è lieta di annunciare l'accordo raggiunto con il nazionale sloveno classe 1997 Zan Koren. Ieri l'incontro con la società è il primo sopralluogo all'Agsm Forum. Koren la scorsa stagione aveva giocato nel Pordenone.

BAZZANELLA – Intanto la dirigenza scaligera prosegue la campagna di rinforzi ed è ad un passo dal bomber della Dolomiti Energia Rovereto, Mirko Bazzanella. Il classe ’95 ritroverebbe a Verona sia Pino Milella (che l’ha allenato nel Tridentina in A2) sia Mirko Renier (che lo fece esordire nel 2013 in B con l’HDI Assicurazioni).

Sette stagioni con l’Olympia: nel 2017 risulta il miglior giocatore e capocannoniere dei roveretani, nel 2019 resta fermo un anno a causa di un infortunio, mentre nell’ultima stagione da poco mandata in archivio, ha totalizzato 26 centri, dopo i 12 messi a segno nel 2018.