breaking news

29/03/2022 13:13

Hornets, convinzione Gattarelli: ''Domus forte, ma noi non andremo in Coppa solo per partecipare''

Il momento della prima storica Final Eight di Coppa Italia di Serie B si avvicina per gli Hornets, che stanno limando gli ultimi dettagli in vista della sfida dei quarti di finale contro la Domus. Una partita complicata, perché proprio la Domus ha stradominato il suo girone ed ha già ottenuto la promozione in Serie A. L'entusiasmo però non manca di certo anche alla formazione giallonera, così come la volontà di non essere una "comparsa" ma di provare ad arrivare fino in fondo, come testimoniano anche le parole di Francesco Gattarelli. 

"Per noi la Final Eight era uno dei primi obiettivi che volevamo raggiungere quest'anno - racconta -, dal lato emotivo la stiamo vivendo con grande carica ed entusiasmo. Abbiamo grande voglia di andarci a giocare questa Coppa, perché ci teniamo e l'abbiamo conquistata veramente con il sudore. Se guardiamo sulla carta, come ad esempio il rapporto partite giocate e punti siamo gli ultimi di questa competizione, ma questo non vuol dire nulla, perché sul campo dimostriamo ben altro. Sono sicuro che per come stiamo e per la mentalità che abbiamo andremo li non per partecipare, ma per vincere". 

L'avversario, come noto, sarà quindi la Domus. 

"Loro hanno già conquistato la Serie A2, quindi sono molto forti, anche dal punto di vista dell'intensità e del fisico. Ce la giocheremo sul campo, è una squadra che ha caratteristiche simili alle nostre, sarà una bella partita. Noi siamo carichi, non vediamo l'ora di scendere in campo per questo quarto di finale, quasi la partita della vita". 



M.E.