breaking news

13/05/2021 15:12

Il Brasile pronto a rendergli omaggio: Gabriel Lima prepara il ritorno in campo con il São Paulo

Gabriel Lima torna a giocare. Ma non lo farà tornando in Italia, anche se sotto sotto ha sempre a cuore il colore azzurro di quella maglia della Nazionale che nel febbraio di sette anni fa, ad Anversa, gli ha permesso di alzare al cielo la coppa dei vincitori degli Europei. Di cui Gabriel non solo era il capitano ma anche l’indiscusso leader. Che da li a qualche anno maturò la decisione di mettere fine alla sua carriera e di ritirarsi definitivamente nella sua San Paolo insieme alla propria famiglia: una scelta che sollevò sconcerto e un grande rammarico tra gli appassionati del nostro futsal (e non solo), i tifosi e gli estimatori di Gabriel.


Tutti sono a conoscenza che in Brasile, Gabriel Lima ha creato una struttura dedicata alla valorizzazione dei giovani talenti del pallone a rimbalzo controllato, istituendo un'organizzazione che ha permesso già a diversi giocatori di collocarsi a livello agonistico. Ma tutto poteva essere previsto fuorché il fatto che Gabriel Lima decidesse di torna a giocare, anche se le richieste gli sono piovute da ogni parte del pianeta. Da tre settimane sta allenandosi con il São Paulo e domani scenderà nuovamente in campo per disputare la prima partita della Coppa Paulista, indossando la maglia del club della sua città.


São Paulo che lo ha voluto nel suo staff come "assessore" per l’attività giovanile, chiedendogli di metter mano, oltre al settore di base, anche sulla prima squadra per rilanciarne il blasone dopo diversi anni di anonimato. Detto… fatto: ecco dunque Gabriel calarsi nel nuovo ruolo, riprendere ad allenarsi in attesa che domani arrivi il momento che tutti gli amanti del futsal di stile e di classe stavano aspettando. Perché rivedere Lima col pallone al piede sarà un po’ per tutti come trovare l’amore della propria vita: un tuffo al cuore inevitabile, nel ricordo di tanti successi e di quel trionfo di Anversa che l’Italia del futsal non potrà mai dimenticare.


o.c.