Il Celano ritrova il Sulmona, ma stavolta in Coppa della Divisione. Proietti: ''Siamo emozionati''

Il giorno tanto atteso è alle porte. Sabato 10 settembre segnerà una data storica per il percorso sportivo del Futsal Celano, chiamato al debutto assoluto in campo nazionale nel derby-remake con il Sulmona per il primo turno della coppa della Divisione.


“La prima parte della preparazione è andata bene - racconta il senatore Mauro Proietti- abbiamo fatto un ottimo lavoro con il preparatore atletico e con il mister per quanto riguarda la parte tattica, certo siamo consapevoli che ancora non siamo al top perché il programma è stato impostato per arrivare nel miglior modo possibile all’appuntamento del 1 Ottobre per la prima giornata di campionato”.


- Qual è lo stato d’animo all’interno del gruppo?


“C’è emozione per l’esordio assoluto di una squadra di Celano in una competizione nazionale, ma abbiamo voglia di giocarcela con la spensieratezza che ci ha contraddistinto anche lo scorso anno nelle partite importanti e che ci ha portato a vincere i playoff nazionali”.


Un debutto rinviato per Proietti, alle prese con noie fisiche. Out anche Dylan Calvet in convalescenza.


“Ma siamo sicuri che i nostri compagni di squadra ed i due nuovi acquisti daranno il massimo per farci partire con il piede giusto. Domani sarà una partita difficile, sappiamo che il Sulmona si è rinforzata molto ed è guidata da un ottimo allenatore, ma ci siamo allenati tanto da subito dopo ferragosto per ben figurare in una competizione importante come la Coppa Divisione”.


E domani lo vedremo subito…