Il Futsal Potenza Picena si conferma grande, Pizzo applaude: ''A Recanati la vittoria del gruppo''

Esamone Recanati superato, il Futsal Potenza Picena si conferma grande. Sull'ostico campo della terza forza della classe la risolve una doppietta di Wendel. Il clean sheet di sabato lascia a quota quattro il numero delle reti subite, appena una ad incontro. 

"Contro il Recanati è stata una partita molto dura fisicamente - sottolinea Renan Pizzo - il campo piccolo ha generato come conseguenza una gara di "troppo contatto". Loro fisicamente sono molto forti, noi con le assenze di Silveira e Di Matteo avevamo la rosa un po' corta e abbiamo dovuto fare più minuti del solito in campo. Insomma non è stata una passeggiata ma la forza del gruppo, l'umiltà e la voglia di vincere alla fine hanno fatto la differenza. Il percorso fin qui? Sono sodisfatto ma siamo consapevoli che abbiamo tanto ancora da migliorare."

Numeri incoraggianti. "Certo, l'aspetto positivo è che subiamo pochi gol, però ci alleniamo per subirne ancora meno. L'importante è che tutta la squadra condivida lo stesso identico pensiero. Personalmente spero di fare una buona stagione, voglio aiutare la squadra a raggiungere l’obiettivo e vincere tutto il possibile. Questa società merita la promozione in Serie A per tutto ciò che fa per noi."