breaking news
  • 07/12/2022 23:05 Serie B, girone G, Castellana-Città di Potenza è 0-6 a tavolino
  • 07/12/2022 23:04 Serie B, girone G, Pisticci-Noci è 0-6 a tavolino
  • 07/12/2022 12:19 Puglia, Serie C1: il recupero Barletta C5-Cinco Bisceglie si gioca il 13 dicembre alle 21

01/11/2022 22:00

Il #futsalmercato non chiude: dopo Josè Varela, la Dalia Management annuncia Belleboni e Pascottini!

“Premetto che è un campionato, quello della C1, che non conoscevo e che ho sottovalutato, puntando tanto sui giovani”.


Si era espresso così, poche ore dopo la quarta sconfitta consecutiva rimediata nel torneo campano di Serie C1, Roberto Dalia. La sua Dalia Management sta evidentemente pagando un peso oltremodo eccessivo al noviziato, stazionando nelle zone meno i importanti della classifica. Ma la volontà del vulcanico dirigente, che attualmente ricopre il prestigioso ruolo di direttore sportivo dello Sparta Praga, è quella di invertire al più presto la tendenza.


“Adesso la società si sta organizzando per rinforzare la squadra, ci saranno anche partenze – ha detto Dalia in un’intervista riportata ieri da Punto5. – ma soprattutto ci saranno degli arrivi per mettere a disposizione di mister Oranges una rosa che possa farci dire la nostra in questo campionato. Come consulente mi scuso a nome di tutta la società del presidente Santaniello e assicuro che ci faremo perdonare e chiedo di soffrire ancora per altre due o tre partite. Poi inizieremo a divertirci ed a far divertire i tifosi. Lo prometto”.


E le promesse Roberto Dalia è uno che se le fa le mantiene. Già un paio di settimane fa aveva perfezionato a tempo di record il trasferimento di Josè Varela, pivot portoghese “vittima” del ritiro del Catanzaro dal campionato di Serie A2, adesso eccolo piazzare il secondo colpo con l’ingaggio di Marcio Belleboni, laterale offensivo che nelle ultime stagioni ha fatto la spola tra Serie B (Cavezzo, Maccan Prata e Canottieri Belluno) e A2 (Fenice Veneziamestre), già a disposizione di mister Ivan Oranges, che per la fine della settimana dovrebbe ricevere il terzo regalo dal tandem Dalia-Santaniello. Si tratta, anche in questo caso, di una stella sudamericana, il nazionale paraguayano Pedro Pascottini, campione in carica con il Cerro Porteño e vice-campione d’America con il Paraguay: atterrerà in Italia venerdì e si trasferirà subito a Moschiano per restare in forza alla Dalia Management fino a giugno.