Il Giorgione cresce a vista d'occhio: ottimo pareggio nell'allenamento congiunto con la Fenice

Il Giorgione cresce: ritmo, intensità, intesa nei meccanismi di gioco. Ieri in tal senso sono arrivate risposte molto importanti nell'amichevole giocata contro la Fenice VeneziaMestre, che prenderà parte al prossimo campionato di Serie A2. La prestazione del Giorgione è stata ottima, come testimonia anche il risultato, un 2-2 finale che ha lasciato, neanche a dirlo, ottime indicazioni. A commentare la sfida decisa dai gol di Cerantola e Cesari è mister Tonin. 

"E' stata partita vera - dice - giocata con grande intensità da ambo le squadre. Sono molto soddisfatto della prestazione offerta dalla squadra, i ragazzi hanno lottato con voglia su tutti i palloni. Abbiamo giocato una fase difensiva attenta e ordinata, e allo stesso tempo siamo riusciti a creare molte azioni pericolose grazie a giocate precise e veloci. Ora dobbiamo spingere al massimo e concentrarci per la prima sfida di campionato".