breaking news

25/06/2022 13:31

Il Maccan Prata blinda la panchina dell'Under 19: con Mauro Polo Grava garantita la continuità

Anche per l’Under 19 il Maccan Prata opta per la continuità, confermando ufficialmente nel ruolo di allenatore Mauro Polo Grava. A lui il compito di portare avanti l’ottimo lavoro della passata stagione, facendo ancora una volta da ponte, nel ruolo di collaboratore tecnico, con la prima squadra.


“Il mio ruolo – spiega il tecnico – lo vedo a spettri molto ampi, come il penultimo anello di un percorso di continuazione, crescita e sviluppo: tre termini molto importanti, al centro di un progetto che va dal settore giovanile con tutta la filiera, fondamentali per costruire e avere un domani una prima squadra efficiente”.


Proprio per questo Polo Grava continuerà ad essere aggregato anche allo staff della prima squadra.


“Il mio obiettivo personale – prosegue – è quello di lavorare con i giovani, ma restando in collegamento con la prima squadra per seguire un programma che possa accomunare metodologie e approcci per i ragazzi, dal riscaldamento a tutto il resto”.


Poi il tecnico torna sullo scorso anno.


“La cosa bella della passata stagione è tutto quello che siamo riusciti a portare a casa, costruendolo con fatica. È stato impegnativo per tutto quello che è successo: covid, ragazzi persi per green pass, situazioni delicate e difficili. Ma siamo stati bravi, basti pensare che all’andata eravamo praticamente terzi a pari merito e abbiamo perso la qualificazione alla fase finale di Coppa Italia per un gol di differenza reti sull’Udine City. Poi è vero che il ritorno è stato decisamente in calando, ma appunto in conseguenza di tutto quello che è accaduto”.


Infine i ringraziamenti.


“Un grazie particolare va allo staff dello scorso anno – chiosa – e alla famiglia Maccan per la possibilità offertami. Ora lavoriamo insieme a un obiettivo comune per i ragazzi del domani”.


Ufficio Stampa