breaking news
  • 01/12/2021 22:13 Serie B girone F: nel posticipo della 7ª giornata di andata Alma Salerno-AMB Frosinone 4-3

20/11/2021 21:26

Il Pescara ci prova con orgoglio, ma è il Syn-Bios a mettere il lucchetto alla nona vittoria di fila

Due gol nei primi 10’ consentono al Petrarca di piegare la splendida resistenza del Futsal Pescara 1997. Il gol di Morgado ad inizio ripresa non basta per fermare la cavalcata dei patavini, ancora a punteggio pieno dopo nove giornate. Finisce 2 a 1 e si arresta la serie positiva di quattro vittorie dei biancazzurri di Palusci, che escono però promossi a pieni voti dalla sfida alla prima della classe, nonostante il forfait di Stefano Mammarella, sostituito con una prestazione altisonante da Mazzocchetti.

 

Pronti via Kakà sblocca il match che chiude un fraseggio veloce dei veneti. La partita però è sempre in bilico, con i pescaresi che fanno il match, attaccano e comandano senza mai perdere la bussola sul parquet. Manca la precisione nella rifinitura delle azioni e al tiro, rispetto alle ultime uscite. Ne approfitta ancora la squadra di casa con Felipe Mello, che con la punta del sinistro indovina l’angolino più lontano per beffare Mazzocchetti.

 

Gui e Misael ci provano ancora, senza fortuna. Ma il Futsal Pescara è sempre in partita, il Petrarca sa difendersi bene e ha grande fisicità, doti che potrebbero spingerlo ancora a durare a lungo in cima alla classifica.

 

La ripresa si apre con il gol dell’1-2 di Morgado, che riapre i giochi. Un finale con il portiere di movimento e la pressione continua dei biancazzurri non basta per portare via da Padova almeno un pari. Che sarebbe stato strameritato. Avanti così: sabato prossimo al Palarigopiano arrivano i campioni d’Italia dell’Italservice Pesaro, l’occasione migliore per riscattare subito il ko di questa sera.

 

SYN-BIOS PETRARCA-FUTSAL PESCARA 2-1 (2-0 p.t.)


SYN-BIOS PETRARCA: Fiuza, Rafinha, Parrel, Victor Mello, Jefferson, Grossi, Marzari, Zambon, Fellipe Mello, Marchese, Fetic, Kakà, Juchno, Guga, Alves, Bastini. All. Giampaolo.

FUTSAL PESCARA: Mazzocchetti, Maltauro, Coco, Andrè, Morgado, Fracassi, Murilo, Gui, Coco Schmitt, Misael, Ferraioli, Onnembo, Giuliani, Cilli. All. Palusci.

ARBITRI: Vincenzo Sgueglia (Civitavecchia), Gianfranco Marangi (Seregno), crono: Elena Lunardi (Padova).

 

MARCATORI: 0'58'' p.t. Kakà (SBP), 10'40'' Fellipe Mello (SBP), 1'40'' s.t. rig. Morgado (PE).

NOTE: ammoniti Rafinha (SBP), Jefferson (SBP), Fellipe Mello (SBP), Maltauro (PE), Gui (PE), Mazzocchetti (PE), Kakà (SBP).


Ufficio stampa e Comunicazione Futsal Pescara 1997 - Orlando D’Angelo