breaking news
  • 21/10/2021 09:52 Serie C1 Calabria: Sensation Profumerie-Cataforio 0-6 a tavolino

12/06/2021 20:34

Il sabato della festa: Avis Isola, Montalto, Tiemme, AMB Frosinone e Città di Anzio volano in B

Avis Isola, Soccer Montalto, AMB Frosinone, Città di Anzio e Tiemme Grangiorgione fanno festa e la prossima stagione si ritroveranno tutte in Serie B accompagnando il Dream Team Palo del Colle già promosso la scorsa settimana. E’ stato, insomma, un sabato di verdetti quello andato in archivio questo pomeriggio: restano da assegnare solamente tre posti oltre ai quattro conclusivi che scaturiranno dopo i playoff interregionali.


Ma andiamo a ricapitolare quanto accaduto sui vari fronti in questo sabato bollente.


CALABRIA - Soccer Montalto in Serie B al termine della soffertissima finale con la Sensation Profumerie, terminata 3-3 dopo i tempi supplementari, con la vittoria nella prima fase che ha spinto i cosentini nel nazionale.


EMILIA ROMAGNA/VENETO - Nella spettacolare finale di San Martino di Lupari, la Tiemme Grangiorgione ribalta lo svantaggio con l’Isola5 imponendosi per 3-1: il team di Bragagnolo sale dunque in Serie B.


LAZIO - AMB Frosinone e Città di Anzio fanno festa a Genzano. Senza storia la sfida che i frusinati hanno vinto in goleada (5-0) sull’Atletico Grande Impero, ci sono invece voluti i calci di rigore per decretare la promozione del Città di Anzio, vittorioso per 8-7 sul Cortina dopo il 3-3 nei tempi regolamentari. Domani Atletico Grande Impero-Cortina designerà la squadra che accederà agli spareggi interregionali; AMB Frosinone-Città di Anzio assegnerà il Trofeo Pietro Colantuoni.


LIGURIA/LOMBARDIA/TOSCANA - Dopo il 6-0 dell’andata, il Bergamo si ripete battendo per 8-3 il Firenze e guadagnando l’accesso alla finale secca di sabato 19 contro il Futsal Prato, che aveva già escluso il Città Giardino Marassi.


PIEMONTE - Brinda alla Serie B anche l’Avis Isola, che vince in casa della Polisportiva Pasta per 5-4 staccando con largo anticipo e grandissimo merito il biglietto per la cadetteria. A due giornate dalla fine, la Top Five si isola al secondo posto grazie al 2-0 sul Castellamonte: a meno di clamorose sorprese sarà la squadra che accederà alle finali interregionali.


PUGLIA - Chiusa la prima fase. Promosso in Serie B il Dream Team Palo del Colle, saranno Barletta-Andria e Castellana-Noci le semifinali dei playoff regionali in programma mercoledì 16.


SICILIA - Ad Altofonte ed a Messina le semifinali dei due gironi. Nel girone A vince il San Vito Lo Capo che supera 5-3 la capolista della regular-season Real Termini ed affronterà in finale il Monreale che rispetta il pronostico contro l'Alqamah vincendo 7-2. Nel girone B tutto come da copione, con la finale che vedrà opposte Mortellito e Meriense (foto in gallery ndr). I primi riescono ad avere ragione di un Montalbano mai domo (4-3), mentre la squadra di Piscardi trionfa 7-3 contro La Madonnina, ricacciando indietro il tentativo di rimonta avversaria (dal 4-1 al 4-3). 



Nella foto (Ronf Animation) la festa dell'Avis Isola 



Galleria