Il verde va di moda a Cerreto d'Esi: il #futsalmercato porta Elia Cinconze in maglia Chemiba

Mette benzina verde nel motore la Chemiba Cerreto d’Esi, dove la politica dei giovani sta trovando terreno fertile nella programmazione di una società che non solo vuole lasciare traccia del suo passaggio nella prima partecipazione della sua storia sportiva al campionato di Serie B, mia anche gettare le basi per un progetto destinato a durare nel tempo e che trovi nei giovanili gli elementi portanti per una considerevole crescita nel tempo. Le linee guida del lavoro che sta sviluppando il club di patron Zenobi e del presidente Apo, sfruttando l’entusiasmo del direttore sportivo Buratti (anima del #futsalmercato cerretese) puntano esattamente in questa direzione ed Elia Cinconze, ultimo innesto nella rosa di mister Amadei, ne è la dimostrazione.

UNA PROMESSA PER LA CHEMIBA - Classe 2001, Elia Cinconze è considerato dagli addetti ai lavori una vera e propria promessa del calcio a cinque fabrianese. Ha fatto parte della Rappresentativa Regionale delle Marche per poi preferire il calcio a undici. Esperienza chiusa quasi subito e ritorno al futsal con i colori della Chemiba, pronto a utilizzarlo sia in prima squadra che nella compagine Under 19. Un talento che troverà l’ambiente giusto a Cerreto d’Esi, dove poter riprendere nel suo percorso di maturazione e arrivare molto presto ad occupare un ruolo stabile delle rotazioni di mister Amadei.