breaking news
  • 01/12/2021 22:13 Serie B girone F: nel posticipo della 7ª giornata di andata Alma Salerno-AMB Frosinone 4-3

21/11/2021 11:27

Impresa Santu Predu. Pelletterie pronto per la fuga. L'Irpinia riposa, il Lamezia prenota la vetta

Tre anticipi hanno aperto il penultimo turno di novembre del campionato femminile di Serie A2. Particolarmente importante la vittoria delle nuoresi del Santu Predu (nella foto l'esultanza delle giocatrici) in casa della Virtus Romagna: primo stop per la capolista e squadra sarda che sale al secondo posto nel girone A, in attesa del confronto odierno dell’Academy Torino, impegnata a Bagnolo in Piano, che in caso di successo permetterebbe alle piemontesi di agganciare la Virtus Romagna in vetta. 


CLICCA QUI PER LE GARE E LA CLASSIFICA DEL GIRONE A



GIRONE B - Il secondo anticipo del sabato ha visto la Mediterranea impattare il derby cagliaritano con la Jasnagora: 1-1 e aggancio provvisorio al Pelletterie fallito, con le fiorentine che oggi ospitano la FB5 e, rispettando il pronostico, possono allungare ulteriormente in classifica. Gioca in casa anche la Sabina Lazio, che può rafforzare il suo terso posto a spese del San Giovanni. Riposa la Gisinti Pistoia.


CLICCA QUI PER LE GARE E LA CLASSIFICA DEL GIRONE B



GIRONE C - In trasferta le prime della classe nella quinta giornata: la capolista Atletico Foligno scende a Taranto, la Vis Fondi attesa a Chiaravalle. Molfetta impegnata tra le mura del PalaPoli nel derby pugliese con la Virtus Cap.



CLICCA QUI PER LE GARE E LA CLASSIFICA DEL GIRONE C



GIRONE D - L’Irpinia capolista riposa e il Lamezia può mettere la freccia nel derby-testacoda con la Sangiovannese. Incontro di cartello a Salerno, con le granatine di patron Pizzicara che sfidano la Wolves: in palio l’aggancio al terzo posto. Nell'anticipo di ieri 3-3 tra Rionero e Castellammare.



CLICCA QUI PER LE GARE E LA CLASSIFICA DEL GIRONE D