breaking news

25/04/2021 09:45

Italservice Pesaro, le consapevolezze di Colini: ''Inizio disastroso, venuti fuori alla distanza''

Un inizio da incubo con l'uno-due firmato Motta-Rocha, poi la risalita nel segno di Borruto. L'Italservice Pesaro si impone nettamente, per 7-2, contro il Lido di Ostia e centra una meritata finale. Il tecnico dei rossiniani ha analizzato il match in conferenza stampa insieme a Michele Miarelli, ponendo l'accento sia sull'approccio sbagliato dei suoi, ma anche sulla capacità di saper reagire nonostante le difficoltà dovute ad un lungo stop causa Covid. 

Fulvio Colini (allenatore dell’Italservice Pesaro): “Eravamo a metà strada fra il voler imporre il nostro gioco e la compattezza difensiva. Dopo il disastro dei primi tre minuti, ho chiamato il time out, dicendo ai ragazzi di costruire un altro incontro. Sfida fra due squadre in grande difficoltà, siamo usciti fuori alla distanza. Taborda? Non era previsto giocasse, attualmente è al 60% della sua condizione fisica, bello comunque averlo ritrovato". 

Michele Miarelli (portiere dell’Italservice Pesaro): “Ho visto i miei compagni molto arrabbiati dopo quell’inizio. Poi abbiamo scalato una marcia, siamo stati più ordinati e abbiamo ribaltato una partita che dimostra la nostra grande solidità”.