breaking news

02/08/2022 21:57

Jasnagora, Argento e Privitera campionesse d’Italia di beach soccer con la Futsal Basic Academy

C'è anche un po' di Jasna nello scudetto femminile di beach soccer 2022. Domenica Alejandra Argento e Veronica Privitera si sono laureate campionesse d'Italia con la Futsal Basic Academy, completando una straordinaria doppietta dopo aver alzato al cielo anche la Coppa Italia. Un'estate indimenticabile per le due tesserate della P.G. Jasnagora, culminata con la vittoria nella finale scudetto sul Pavia per 2-1 all'extra-time. Non poteva mancare la rete di Privitera, capitano della FBA, che ha aperto le marcature della finalissima, conclusasi poi ai supplementari.

«È un'emozione indescrivibile», il commento di Veronica Privitera«è stato un mese di fuoco in tutti i sensi, sia sportivo sia familiare. Nella prima settimana di luglio abbiamo vinto a Ciro Marina la prima storica Coppa Italia femminile. Al rientro a Terracina mi arriva un messaggio che mi ha riempito di gioia, amore e riconoscenza alla vita: ho saputo che diventerò zia per la prima volta. Un'altra gioia immensa che non puoi spiegare con delle semplici parole. E poi oggi: ricucire il tricolore al mio petto, riportarlo nella città, casa e famiglia dove mi hanno cresciuta e voluta bene, dove il beach soccer femminile ha sempre fatto la storia, a Terracina, dove credono fortemente in questo sport e incontri persone come Luigi Cicuto, che con una nuova società, la FB Academy di Alessandra Monforte, sono riuscite a far arrivare i risultati il prima possibile. Devo ringraziare la dirigenza perché hanno creato un connubio perfetto con i due allenatori Alejandra Argento e Davide Morgera. Tecnica e tattica hanno fatto la differenza. Grazie alle ragazze, alle mie compagne d'avventura, che con impegno, dedizione e voglia di imparare siamo riuscite a lavorare bene e intensamente, ma soprattutto in allegria. Un grazie speciale anche ad Alessio Ciceroni, amico che mi è sempre stato accanto in questi bellissimi anni di beach soccer».

«Scudetto e Coppa Italia, niente per il mio primo anno nel beach soccer», dice invece Alejandra Argento, allenatrice in seconda della Futsal Basic Academy campione d'Italia, «Sono molto contenta perché abbiamo trovato la strada di lavoro ottimale per questo gruppo. Solo così siamo riusciti ad essere squadra in tutti gli aspetti fondamentali di questo sport e fare risultato anche in campionato con la conquista dello scudetto. Sono competizioni che si svolgono in tempi stretti, non è facile amalgamare la rosa in così poco tempo. Credo che ci sia stato un ottimo lavoro, da parte delle atlete in primis e da parte della soceità che ci ha messo in ottime condizioni. Devo ringraziare Luigi per la fiducia, Alessandra e Damiana per l'opportunità di vivere questa prima esperienza. Vorrei ringraziare anche mister Davide Morgera per questo mese e mezzo di lavoro insieme, un uomo follemente innamorato di questo porto e capace di trasmettere ad occhi chiusi la passione per il beach. Siamo riusciti a completarci, creando un ottimo team. Penso sia stata questa la chiave per mettere le ragazze nella condizione di esprimersi al meglio. Grazie e complimenti a tutto il movimento del beach soccer femminile, sempre più in crescita. Adesso ci tocca fare un grosso in bocca al lupo alla Nazionale italiana che sarà impegnata prima a Catania  per l'ANOC Beach Soccer e a Cagliari per la seconda fase delle qualificazioni europee».

La P.G. Jasnagora si congratula con Argento e Privitera per questo doppio successo e le aspetta presto per l'inizio della nuova stagione di Serie A2 femminile.

UFFICIO STAMPA P.G. JASNAGORA