La Drago Acireale fa visita all'Ispica. Musumeci avverte: ''Andare lì per vincere non è facile''

Impegno in trasferta per la Drago Acireale che domani, nella gara valida per la seconda giornata di campionato, affronta l’Arcobaleno Ispica. Granata reduci dalla sconfitta della prima giornata contro l’Ecosistem Lamezia e dal k.o. di tre giorni dopo contro la Polisportiva Futura in Coppa Divisione. Nonostante le due sconfitte però gli acesi hanno messo in campo numerosi aspetti positivi sui quali Mister Bosco ha lavorato in settimana e dai quali si vorrà ripartire domani.


Avversario ostico l’Arcobaleno Ispica, reduce dalla sconfitta della prima giornata sul campo del Città di Palermo per 2-1: organico giovane ma con elementi di assoluta qualità, a cominciare dal grande “ex” Davide Di Benedetto passato in granata qualche anno fa.


A presentare la sfida di domani è Gaetano Musumeci, in goal martedì nella gara persa contro la Polisportiva Futura.


“Domani affrontiamo una squadra ostica – afferma il giocatore acese - andare lì per vincere non è facile perché hanno un buon organico per fare bene. Dal canto nostro questa settimana abbiamo lavorato intensamente, veniamo dalla partita di Coppa in cui abbiamo dato tanto quindi a livello atletico stiamo leggermente pesanti con le gambe. Ovviamente – conclude Musumeci - questa non è una scusa perché il nostro obiettivo è quello di trovare i primi tre punti della stagione".


Ufficio stampa Drago Acireale