breaking news

22/06/2021 13:00

La Fortitudo vince il derby in Anteprima e si assicura Follador: Lipe prende la strada di Pomezia

“Sono qui per aiutare la Fortitudo Futsal Pomezia a vincere tutto”. 


Si presenta così, senza mezzi termini, il quarto nuovo acquisto di una Fortitudo Futsal Pomezia che parla sempre più la lingua portoghese: Luiz Filipe Follador, soprannominato Lipe, reduce dall’esperienza in Serie A con il Real San Giuseppe. Trova ancora una volta conferma la nostra indiscrezione di #futsalmercato: era la settimana scorsa (per la precisione il 16 giugno, LEGGI QUI) quando anticipavamo il derby laziale che si stava prefigurando tra Fortitudo Pomezia e Genzano per accaparrarsi il difensore brasiliano, il cui status è quello di formato. L’ennesima Anteprima che, dunque, centra il bersaglio.


UN PROFILO STELLARE – Laterale difensivo brasiliano naturalizzato italiano (Curitiba, 29/07/1988), 71 Kg per 171 cm, il curriculum sportivo di Lipe è quello di un autentico top-player. Inizia a giocare in Italia dalla stagione 2004/05 con il Terni. Nel 2009 passa all'Acqua&Sapone Marina CSA con la cui maglia conquista la promozione in serie A, per poi ritornare l'anno successivo a Terni. Nel dicembre del 2010 viene ceduto in prestito alla Marca, dove conquista uno scudetto. Nella stagione seguente gioca in Serie A2 con la Canottieri Lazio dove vince il campionato. Nella stagione 2012-2013 è ritornato alla Marca con cui ha vinto un secondo scudetto, prima di trasferirsi alla Luparense nel dicembre 2013; con la formazione padovana vince il terzo tricolore personale. La stagione seguente si trasferisce all'Asti, fortemente voluto dal suo ex allenatore Tiago Polido. Successivamente le esperienze al Maritime ed al Real San Giuseppe. 


QUATTRO SCUDETTI – Follador in carriera ha vinto tantissimo: quattro scudetti assoluti (Marca 2010/2011 e 2012/2013; Luparense 2013/2014 e Asti 2015-2016), tre scudetti Juniores, tre Coppa Italia Under 21, una Coppa Italia di Serie A con l’Asti ed una Winter Cup sempre con la compagine astigiana. Senza tralasciare i due campionati di A2 vinti con Acqua & Sapone e Maritime e la Coppa Italia di Serie B ancora con il Maritime.

NAZIONALE – Nel 2008 è stato convocato per la prima volta dal ct Alessandro Nuccorini in occasione del torneo quadrangolare di Buzău. Il debutto è arrivato il 22 gennaio 2008 nel corso della partita inaugurale che ha contrapposto gli azzurri alla Turchia.