La Futura allunga in vetta: contro un Casali del Manco mai domo la decide il poker di Cividini

Complimenti al Casali del Manco che oggi ha reso difficile la vita alla Futura al di là del risultato finale. Una prestazione super di tutta la squadra ospite, con il portiere al di sopra di tutti.

Tornando alla gara bisogna dire che l’approccio della Futura non è stato dei migliori. Assente Pannuti e con Zamboni in campo solo per quattro minuti, ci ha pensato Cividini a caricarsi i compagni sulle spalle realizzando un poker di reti decisive, tre delle quali negli ultimi due minuti, quando gli avversari hanno osato con il portiere di movimento nel tentativo di recuperare lo svantaggio (punteggio sul 3-2 ndr)

Gli altri due gol di Vergine e Labate entrambi in grande spolvero. Bene Tornatore, Everton ed i giovani che hanno dato come sempre un contributo fondamentale. Mister Fiorenza dovrà subito pensare alla prossima difficile trasferta di Mascalucia. Buono l’arbitraggio.

 

Ufficio Stampa Futura 

(foto: Tripodi)