breaking news

19/05/2022 17:33

La Meta all'ultima fatica, Taliercio: ''Abbiamo visto il Polistena col Manfredonia: concentrazione''

La Meta si prepara ad attraversare lo Stretto per andarsi a prendere a Lazzaro quella vittoria che metterebbe fine a tutti i problemi emersi in questa stagione che passerà agli annali come una delle più complicate della storia del futsal etneo. E contro il Polistena, per chiudere i conti, ci vorrà la stessa Meta Catania che ha battuto il Petrarca, con la stessa intensità, con la stessa voglia di vincere? Risponde Francisco Taliercio.

“Mmanca una partita difficilissima da giocare su un campo altrettanto difficile, ma sappiamo come dobbiamo affrontare questa partita. Dobbiamo affrontarla con la stessa voglia e con l’impegno che mettiamo ogni giorno in allenamento, daremo tutto fino alla fine per raggiungere l’obiettivo che ha chiesto la società". 

- La Cormar Polistena molto probabilmente sarà più tranquilla mentalmente, però sta creando grattacapi un po’ a tutti, vedi il Manfredonia, ha giocato grandi partite nelle ultime 3-4 giornate nonostante la retrocessione…

"Ogni squadra quando scende in campo lo fa per vincere, sappiamo la situazione del Polistena e lo abbiamo visto anche nella partita contro il Manfredonia in cui loro hanno giocato molto bene. Pertanto non possiamo abbassare di un secondo l'intensità, di un secondo la voglia e di un secondo l'atteggiamento, per affrontare questa partita con la serietà giusta e, come detto prima, raggiungere l'obiettivo chiesto dalla società”.

- Era meglio giocarla subito la gara col Polistena, oppure questa sosta forse ha fatto anche bene per ‘mentalizzare’ meglio questo tipo di partita?

"Speriamo che questa sosta ci abbia fatto bene, abbiamo avuto più tempo per preparare questa partita: la testa è concentrata su questo incontro e speriamo di fare bene per finire la stagione in tutta tranquillità. Sappiamo che non è l'obiettivo che avevamo all'inizio, però questa è la realtà: affronteremo questa partita con la serietà che la circostanza richiese sperando di vincerla".


GUARDA QUI L’INTERVISTA VIDEO INTEGRALE