La New Taranto fallisce l'aggancio al primo posto, nel 'Monday Night' è parità (5-5) col Castellana

Si ferma a sei la striscia di vittorie per la New Taranto. I rossoblù non riescono per il momento a raggiungere la prima posizione che sarebbe arrivata con una vittoria. Il Monday Night del PalaMazzola con Castellana termina cinque a cinque, con gli ionici che agguantano il pari a 20 secondi dal termine.


LA CRONACA - La prima parte di gioco coincide con una lunga fase di studio di entrambe le squadre. I rossoblù crescono e vanno vicini alla rete con diverse conclusioni da fuori di Bottiglione e Di Pietro. Il primo tempo si conclude a reti bianche.

In apertura di seconda frazione il Castellana si porta avanti: al 1’ Pineiro penetra in area e supera bianco per l’uno a zero ospite. Taranto si scuote e trova il pareggio al 3’ con un potente tiro di Lopes che si spegne sotto l’incrocio. Qualche secondo dopo arriva il sorpasso con De Risi abile a sfruttare un batti e ribatti con una zampata che risulta vincente. Al 6’ Taranto segna la terza rete: dopo un’azione ben orchestrata Lopes si trova davanti al portiere ospite che viene superato con un pregevole pallonetto. Gli ospiti non demordono ed accorciano le distanze con Console che si fa trovare attento sul secondo palo al 10’. Al 16’ Taranto prova a chiudere la partita con Tambani che sigla la quarta marcatura con un tocco ravvicinato. Castellana non molla e schiera il quinto di movimento. Al 17’ gli ionici perdono una palla sanguinosa in uscita e Pineiro colpisce Bianco con una precisa puntata. Qualche secondo dopo arriva il pareggio ospite con Console che sfrutta l’azione arrivata con il quinto di movimento. Galvanizzati dal pareggio i baresi siglano la rete del sorpasso al 19’ con una punizione di Pineiro che trova impreparata la retroguardia tarantina. Taranto riacciuffa per i capelli il match a 20 secondi dalla fine: Lopes serve De Risi, uomo di movimento, che beffa l’estremo difensore con una conclusione in mezzo alle gambe. 

Si chiude così un match pazzo che non permette a Taranto di godersi la prima posizione in classifica. Sabato gli ionici saranno impegnati nella difficile trasferta di Palo del Colle dove affronteranno una diretta concorrente per la promozione.  


NEW TARANTO-CASTELLANA 5-5 (pt 0-0)

NEW TARANTO: Petrosino, Lopes, Tambani, De Risi, Bottiglione, Bianco, Rosato, Mega, Mero, Di Pietro, Sessa, Teodoro. All.: Saverio Mascolo

CASTELLANA: Napoletano, Lacatena, Calzolaro, Console, Lacarbonara, Pineiro, Solidoro, Laselva, Ditomaso, Salamida, Vera, Di Vagno. All.: Vito Basile

ARBITRI: Ferdinando Tino di Lamezia Terme-Antonio Valentini di Bari. Crono: Carlo Girone di Taranto.

MARCATORI: st 2' 8", 5’ 17" Lopes (T), 2' 39", 19' 38" De Risi (T), 15' 13" st Tambani (T), 0’ 17", 16' 23", 18’ 27" st Pineiro (C), 9’ 44" st, 17’ 01" st Console (C), 

NOTE: Ammoniti: Solidoro (C), Pineiro (C), Bianco (T).


Cosimo Lenti - Ufficio Stampa e Comunicazione New Taranto

 


Galleria