breaking news

26/04/2022 08:45

La New Team Lignano in doppia cifra con il Grado. Palomba: ''Ora abbiamo altre finali da giocare''

La New Team è dilagata di nuovo. Dopo il 9-1 inferto una settimana prima alla Clark Udine, sabato scorso la formazione di Lignano ha annichilito con ilpunteggio di 12-2 il Cronos Grado. La squadra allenata da Criscuolo non ha avuto alcuna pietà dell'avversario, portando a casa altri tre punti pesanti che tengono viva la corsa gialloblù verso il titolo. 


Nel confronto con gli aranciobianconeri grande peso lo hanno avuto i due poker messi a segno da Contin e Yeray Sanchez; alla festa però si è potuto unire anche il centrale Gennaro Palomba. Con il giocatore classe 1991 abbiamo infatti parlato dell'ultimo trionfo in campionato. 


- Gennaro, come commenteresti la vittoria sul Grado? 


"Abbiamo capito che qualche passo falso ci può stare, così abbiamo avuto la forza e la grinta di rialzarci e vincere la partita contro il Grado. Tuttavia non abbiamo ancora fatto niente: ci sono altre finali da giocare, il Tarcento aspetta solo un nostro passo falso, noi però cercheremo di guadagnarci la promozione". 


- Dopo una vittoria del genere che conclusioni ne avete tratto riguardo voi, il vostro gioco e il vostro momento? 


"Il nostro gioco ha come alla base l'essere aggressivi per quaranta minuti e questo te lo puoi permettere solo se hai una buona preparazione, ma soprattutto un gruppo che noi chiamiamo famiglia".


l.m.