breaking news

05/02/2021 12:19

Le voci di fine gennaio dicevano bene: ufficiale, Kuraja lascia il Mantova per giocare con la Meta

Una semplice indiscrezione lanciata nelle ultime ore di gennaio (LEGGI QUI) e poi confermata stamattina (LEGGI QUI), che si conclude con l’ufficialità della Meta Catania, che con un comunicato appena diffuso ha reso noto di aver portato a compimento il trasferimento di Marko Kuraja, laterale classe 1997, visto all’opera nella prima parte di questa stagione al Mantova dove era arrivato dal massimo campionato croato disputato con la maglia dello Square Dubrovnik. Un’operazione che permetterà a mister Samperi di tamponare la partenza di Sanz, che nei giorni scorsi aveva salutato Catania per far ritorno in Venezuela.


IL COMUNICATO - La Meta Catania Bricocity è lieta di annunciare l’acquisto del giovane talento croato, classe 1997, Marko Kuraja.


Kuraja approda a Catania dopo la sua parentesi al Saviatesta Mantova nella prima parte di stagione dove ha mostrato le sue doti tecniche da ottimo laterale offensivo.

Marko Kuraja è un giocatore polivalente, abile nel palleggio e ottimo nell’uno contro uno. Ottima visione di gioco, intensità e partecipazione alla manovra con una propensione spiccata nel cercare la porta avversaria. Un altro giovane croato di grande prospettiva che indosserà la maglia rossazzurra, dopo essere cresciuto in patria nello Square Dubrovnik.

Il giovane croato è già nel giro della Nazionale croata con raduni importanti al fianco del suo connazionale e nuovo compagno di club Josip Suton.

La Meta Catania Bricocity ringrazia la Saviatesta Mantova per la chiusura dell’operazione.