breaking news
  • 14/05/2021 22:44 Serie A2 Femminile, playout girone C: Spartak Caserta-FB5 il 23 maggio, gara-2 il 6 giugno
  • 14/05/2021 22:43 Serie A, le nuove date dei playout: Aniene-Mantova sabato 22 maggio, ritorno il 29
  • 14/05/2021 22:39 Piemonte, Serie C1: Avis Isola-Top Five 5-1 nell'anticipo della 7ª giornata di andata
  • 13/05/2021 22:44 Puglia, Serie C1: nel recupero della seconda giornata Futsal Noci-Brindisi 4-1

07/12/2020 20:30

Leon Monza Brianza, per Previtali un esordio da urlo: "Voglio affermarmi in B"

Si fa davvero fatica ad immaginare un debutto migliore per il 22enne Alex Previtali. Alla sua prima in Serie B ed anche con la nuova maglia, quella della Leon Monza Brianza, il giovane ex Chignolese è risultato decisivo con la sua doppietta nella rocambolesca vittoria per 6-5, ottenuta contro la MGM 2000.

”Sì, davvero un esordio niente male – dice Alex sorridendo ai nostri microfoni. – Aiutare la squadra a vincere sin dalla prima occasione è stato per me molto importante. Poi è arrivata anche la doppietta, una soddisfazione personale ancora più grande”.

Una nuova avventura, iniziata alla grande.

”Ho accettato di intraprendere questa avventura con la Leon Monza Brianza perché la vedo come un’opportunità che di sicuro può solo aiutarmi a migliorare e crescere. Sono ancora giovane, ho tanto da imparare e posso farlo tranquillamente affrontando una categoria importante come la Serie B”.

Ed in tema di debutti, anche la ”matricola” brianzola si è resa protagonista di una partenza supera.

”La squadra è partita davvero bene. Quattro vittorie su quattro gare disputate non erano facili da pronosticare. Il segreto? Penso che sia legato al fatto che non guarda quello che si è fatto prima, ma si affronta ogni partita partendo da zero”.

E domani si torna in campo per il recupero in casa del Monferrato.

”Sarà una partita tosta, come del resto lo sono tutte in questa categoria. Ci arriviamo ovviamente bene, in ottime condizioni soprattutto mentali e con la voglia di fare ancora delle belle prestazioni ed allungare la serie di vittorie”.