breaking news
  • 07/10/2022 15:40 Covid, positività accertate nel Real Fabrica: la gara di Ariccia rinviata al 19 ottobre

22/09/2022 08:49

Libertadores, ci siamo: i campioni in carica del San Lorenzo aprono le danze, poi c'è Cascavel-Boca

La Coppa Libertadores di futsal sta per accendersi. Da sabato 24 settembre fino al 2 ottobre la manifestazione si svolgerà per intero a Buenos Aires, per la precisione alla Befol Arena terreno di gioco dell' Argentinos Juniors. L'accordo per la sede, come noto, è arrivato dopo una serie di contatti tra l'AFA, la Federcalcio argentina e i vertici della CONMBEBOL (Federazione calcistica sudamericana)

A sfidarsi sono pronte dodici squadre sudamericane. Vediamo in dettaglio: Barracas Central (Argentina), San Lorenzo (Argentina), Boca (Argentina), Cascavel (Brasile), Peñarol (Uruguay), Cerro Porteño (Paraguay), Universidad de Chile (Cile), Bucaneros La Guaira (Venezuela), Deportivo Meta ( Colombia), Sportivo Bocca (Ecuador), Panta Walon (Perù) e San Martin de Potosí (Bolivia).

Il San Lorenzo, campione in carica, il Cascavel  e il Barracas Central sembrano le squadre più accreditate alla vigilia in quanto teste di serie, ma occhio anche alle altre agguerrite concorrenti. Proprio il San Lorenzo, difensore del titolo conquistato lo scorso anno in Uruguay, sarà la squadra che prenderà il via. Sarà sabato alle ore 10 locali ad affrontare lo Sportivo Bocca, rappresentante dell'Ecuador. Boca Juniors e Barracas Central completeranno la griglia delle rappresentative argentine nel torneo. Per il Brasile pronta ad arrivare il più in alto possibile c'è appunto il Cascavel che sfiderà il Boca nella prima giornata. 

Nel gruppo A ci sono San Lorenzo (Argentina), Cerro Porteño (Paraguay), Universidad de Chile (Cile),  Sportivo Bocca (Ecuador).

Nel gruppo B ci sono Cascavel (Brasile), Panta Walon (Perú), Peñarol (Uruguay) e Boca (Argentina).

Infine nel girone C, troviamo Barracas Central (Argentina), Bucaneros La Guaira (Venezuela), Deportivo Meta (Colombia) e San Martín de Porres (Bolivia). 

REGOLAMENTO - La Libertadores si giocherà in due fasi: Fase Eliminatoria (Fase a gironi) e Fase Finale (Quarti di finale, Semifinali, Finale). Tutte le fasi saranno giocate in gara secca. Si qualificano ai quarti le squadre che avranno guadagnato le prime due posizioni di ogni girone, più le due migliori terze. 


IL PROGRAMMA DI SABATO 24 SETTEMBRE (orario locale)

San Lorenzo-SS Bocca (ore 10)

Cerro Porteño-Universidad de Chile (ore 12)

Cascavel Futsal-Boca Juniors (ore 14)

Panta Walon-Peñarol (ore 16)

Barracas Central-San Martín de Porres (ore 18)

Bucaneros-Deportivo Meta (ore 20)


IL PROGRAMMA DI DOMENICA 25 SETTEMBRE (orario locale)

Peñarol-Cascavel Futsal (ore 10)

Panta Walon-Boca Juniors (ore 12)

Deportivo Meta-Barracas Central (ore 14)

Bucaneros-San Martín de Porres (ore 16)

Universidad de Chile- San Lorenzo (ore 18)

Cerro Porteño-SS Bocca (ore 20)




emme elle


foto: afa.com.ar