breaking news
  • 07/12/2022 23:05 Serie B, girone G, Castellana-Città di Potenza è 0-6 a tavolino
  • 07/12/2022 23:04 Serie B, girone G, Pisticci-Noci è 0-6 a tavolino
  • 07/12/2022 12:19 Puglia, Serie C1: il recupero Barletta C5-Cinco Bisceglie si gioca il 13 dicembre alle 21

21/11/2022 08:38

Marsala, il secondo tempo con lo Sporting Alcamo rasenta la perfezione: alla fine è un rotondo 7-1

Torna alla vittoria il Marsala Futsal e lo fa con il sette a uno imposto allo Sporting Alcamo, nel match valido per la decima giornata di campionato. Tre punti preziosi per la formazione lilibetana che sale a quota quindici in classifica, superando proprio lo Sporting Alcamo e piazzandosi in quinta posizione. Punti che oltre a muovere la classifica danno una buona spinta morale per i prossimi impegni.

Una gara perfetta del Marsala, sceso in campo con la giusta determinazione e con un gioco corale che di certo, ha fatto la differenza. Anche cinica la formazione di casa in occasione dei primi tre goal, sfruttando al meglio gli errori dei singoli avversari. L'eclettico portiere Morel, dello Sporting Alcamo, non in giornata di grazia, ne è stato il protagonista in negativo.

Dopo un paio di sortite offensive della squadra alcamese, il Marsala schioda lo zero a zero all'ottavo minuto con Bardan, tra i migliori in campo insieme a Pizzo, il giocatore spagnolo strappa il pallone dai piedi del portiere avversario, avventuratosi in mezzo al campo e dalla distanza, lo spedice in fondo al sacco. Il raddoppio di Tendero arriva al sedicesimo, ancora da uno svarione del portire avversario al limite della propria area di rigore e, dopo un palo di Bardan, si va al riposo sul 2-0.

Nella ripresa, al 36esimo Pizzo fa il 3-0, ancora da un errore in fase si gestione di palla di Morel. Al 38esimo Hernandez in diagonale batte Ilario e riaccende le speranze per i suoi. Un minuto più tardi, Lopez salva sulla linea di porta una conclusione di Bardan e al 45esimo il palo nega a Tendero la gioia della doppietta ma il 4-1 arriva al 47esimo con Crespo, lesto a spedire nella porta sguarnita il pallone perso dal portiere di movimento avversario. Al 50esimo è di Perez il 5-1 e in fine, Pizzo al 52esimo e al 57esimo confeziona la sua tripletta personale per il 7-1 definitivo.

Sabato prossimo il campionato farà spazio alle gare di ritorno dei quarti di finale di Coppa Italia. Il Marsala sarà impegnato in trasferta sul campo della VECO Palermo. Per gli azzurri, in virtù della vittoria per otto a uno nella gara di andata, il passaggio alla final four dovrebbe essere un'autentica formalità.

"Abbiamo giocato un'ottima gara e abbiamo vinto con merito – queste le parole di Bardan nel post gara – siamo scesi in campo ben concentrati e determinati a fare risultato contro un buon avversario. Adesso dobbiamo dare continuità".


MARSALA-ALCAMO 7-1 (pt 2-0)

MARSALA FUTSAL: Ilario, Costigliola, Pellegrino, Pizzo, Crespo, Tendero, Patti, Foderà, Perez, Bardan, Cordaro, Trotta. All.: Daniele Trotta
SPORTING ALCAMO: D'Asaro, Monteleone, Adamo, Lopez, Hernandez, Emmolo, Parrino, Di Gaetano, Accardi, Morel, Butera, Rocca. All.: Antonio Emmolo
ARBITRI: Colletta e Caico entrambi della sezione di Trapani
MARCATORI: pt 8' Bardan (M), 16' Tendero (M), st 6' Pizzo (M), 8' Hernandez (S), 17' Crespo (M), 20' Perez (M), 22' e 27' Pizzo (M)

NOTE: ammoniti 19' Adamo (S), 22' Foderà (M), 56' Patti (M). Spettatori: 300 circa


Ufficio stampa Marsala Futsal