Megara Augusta, brutto ko contro il Canicattì. Trotolo: "Abbiamo sottovalutato i nostri avversari"

La Megara Augusta sbaglia l’approccio contro il Canicattì e subisce tre reti al PalaMaira di San Cataldo. Un risultato che non lascia spazio a interpretazioni e che punisce oltremodo i neroverdi, rei di non avere saputo essere così cattivi come gli avversari, bravi invece a vincere quasi tutti i contrasti e arrivando primi anche sulle seconde palle.

MISTER TROTOLO: “Abbiamo iniziato la partita con un atteggiamento troppo sufficiente e ne abbiamo pagato le conseguenze. Abbiamo sottovalutato gli avversari, seppure abbiamo avuto qualche episodio per riaprire la partita, ma non siamo stati bravi come loro. Già lunedì ricominciamo a lavorare, ma occorre che ci facciamo un bagno di umiltà per ritrovare quella grinta che ci ha contraddistinti fino ad oggi e che ci ha dato i risultati ottenuti”.


Ufficio Stampa Megara Augusta