breaking news New

21/02/2021 22:00

Marletta e Passanisi suonano la carica al Megara: 6-2 alla Nissa. Trotolo: "La vittoria sul Covid!"

Il Megara Augusta torna a vincere (6-2) dopo un mese di stop forzato per alcuni casi di positività, e con poche ore di allenamento nelle gambe e si aggiudica 6-2 il match casalingo contro la Pro Nissa di Totò Rizza. Grande prestazione dei nero-verdi contro una buona squadra, che negli ultimi minuti con il portiere in movimento, ha più volte impensierito l'estremo Guilherme.

"Abbiamo vinto contro una buona squadra, ma soprattutto abbiamo vinto contro il Covid – ha commentato mister Trotolo a fine gara. – E' stato difficile dopo un mese di stop ritornare in campo e raggiungere certi livelli di preparazione in una sola settimana. Sono molto soddisfatto perché tutti coloro che sono stati chiamati, anche per pochi minuti come gli Under, hanno dato il proprio contributo alla squadra. Il primo tempo è stato più lineare, nella ripresa abbiamo concesso qualcosa e loro sono stati più bravi a sfruttare il momento. Adesso si pensa a martedì e questo ci preoccupa un poco per recuperare in due giorni e poi rigiocare nuovamente nella stessa settimana il sabato è difficile fare recuperare la forma ai ragazzi. Un turn-over a questo punto, così come è successo contro la Pro Nissa, potrebbe essere la soluzione giusta per affrontare d'ora in avanti due gare la settimana, Covid permettendo".

In rete Garofalo, Marletta (doppietta), Passanisi (doppietta) e Cutrali.