Megara, sabato l'ultima di campionato e poi via ai play-off. Passanisi: “Ci abbiamo sempre creduto”

Alla fine il Megara Augusta ci ha sempre creduto: anche se con un pizzico di fortuna è riuscita a conquistare sia l’obiettivo salvezza, che l’accesso ai play-off promozione in quinta posizione. Dopo l’ultima gara interna da disputare con il Canicattì, unica competitor dei nero-verdi, il Megara Augusta si prepara con fiducia al rush finale. E lo fa a partire dal suo capitano Passanisi, che si dice fiducioso sulle reali forze dell’intera rosa nero-verde.

“Ho sempre creduto in questa squadra, purtroppo il covid nella parte centrale del campionato ci ha penalizzato molto, perché abbiamo dovuto recuperare tutte le partite rinviate giocando due volte alla settimana, non ci ha permesso di allenarci come prima. Ho sempre creduto nell’obiettivo playoff e pur avendo avuto tantissime difficoltà l’abbiamo centrato. Adesso, dopo l’ultima partita con il Canicattì, abbiamo la possibilità di allenarci con intensità e prepararci al meglio per la prima partita dei playoff e ci faremo trovare pronti. È difficile fare un pronostico su chi vincerà i playoff perché tutte le squadre che parteciperanno hanno i numeri per vincere. Di certo saranno tutte grandi battaglie”.


Ufficio Stampa Megara Augusta