Mirafin, parola al dg Moira Mirra: ''Vogliamo una salvezza tranquilla, campionato equilibrato''

A parlare è il Direttore Generale della Mirafin Moira Mirra, il quale ci descrive le sue sensazioni dopo i primi giorni dell'inizio della preparazione. A Moira abbiamo fatto alcune domande.

-Quali sono gli obiettivi di questa stagione che sta per iniziare?

"Non possiamo pensare di fare un campionato come quello dello scorso anno, vogliamo una salvezza molto tranquilla e pensare anche a qualcosa di più tenendo sempre a vista il nostro obiettivo principale"

-Dopo l'ultimo acquisto, quello di Rosati, il mercato è ufficialmente chiuso?

"Penso di si, abbiamo inserito in rosa un giocatore di assoluto valore, il suo curriculum parla da solo, ma siamo sempre attenti ad accogliere le eventuali opportunità che si presenteranno senza stravolgere il bilancio". 

-Cosa ne pensa del girone che andrete ad affrontare?

"Ci sono sempre quelle 4/5 squadre che aspirano al salto di categoria, ma allo stesso tempo penso che questo girone sarà molto equilibrato, tutte le società hanno fatto un mercato di ottimo livello, quindi lasceremo la parola al campo",

-Ci sarà la possibilità di vedere finalmente il pubblico sulle tribune?

"Me lo auguro vivamente, i tifosi sono importanti per chiunque, dovremo attendere maggiori indicazioni dalla Divisione Calcio a5, ma penso che con il Green Pass si possa avere almeno il 50% della capienza dei palazzetti". 





Ufficio Stampa Mirafin