Miti Vicinalis, è ancora tempo di partenze pesanti: Vecchione, Silvestrin e De Zen ai saluti

Il Miti Vicinalis è un cantiere aperto. L’arrivo di Dos Santos è stata una notizia incredibile per tutto il popolo biancorosso, ma ora il club trevigiano si prepara ad annunciare tre partenze importanti.

Sono infatti destinati a lasciare Vazzola l’universale Andrea Vecchione, il portiere Andrea Silvestrin e il pivot Nicola De Zen.

Vecchione, tornato al Vicinalis a novembre del 2021 dopo quattro anni di assenza, potrebbe trovare ancora spazio in Serie B.

Andrea Silvestrin, storico estremo difensore negli anni d’oro del Miti Vicinalis, dovrebbe invece presto scendere nelle categorie regionali, come aveva già fatto in passato aggregandosi al Conegliano nel 2019 prima di iniziare la sua seconda parentesi in biancorosso a inizio del 2021.

Al momento per De Zen, ex giocatore dello Sporting Altamarca, ancora non si può delineare con precisione la prossima meta.

Ora si attendono solamente i comunicati ufficiali attraverso cui il Miti Vicinalis nei prossimi giorni annuncerà definitivamente la separazione dai suoi tre talentuosi giocatori.


elle.emme