breaking news

09/12/2020 23:00

Miti Vicinalis, Ghirardo: "Contro l'Hellas voglio entusiasmo e personalità"

E’ un Miti Vicinalis che si piega ma non si spezza. Potremmo riassumere così, ascoltando le parole di mister Gianluca Ghirardo, vice di Peruzzetto. Entusiasmo e personalità: questo ciò che il tecnico chiede alla squadra in vista del difficile impegno con l’Hellas Verona.


-Nell’ultima partita disputata sabato la squadra ci ha provato ma, sicuramente, ha influito non solo il lungo stop ma anche i meriti di uno Sporting Altamarca in ottima forma. Che partita è stata?

”Abbiamo trovato un avversario con una tecnica individuale eccellente e molto preparato tatticamente. Detto questo, ci abbiamo messo del nostro. Ci è mancato il giusto equilibrio tra le due fasi, ma anche il nostro pressing sul loro palleggio non sempre è risultato efficace”.

-Sabato si dovrebbe tornare in campo contro l’Hellas Verona, su cosa speri che la squadra possa dimostrarsi migliorata ed in generale che partita ti aspetti contro un avversario quotato, ma che a sua volta è reduce da uno stop nell’ultima giornata?

”Per sabato mi aspetto entusiasmo, perché ci confronteremo con una squadra blasonata e formata da tanti giocatori di categoria superiore. Mi aspetto un avversario con il cosiddetto dente avvelenato dopo il ko subito nell’ultimo turno e che certamente farà di tutto per ritrovare i tre punti. Mi aspetto inoltre da parte della mia squadra, la personalità ed il coraggio di mettere sul parquet le qualità già dimostrate in passato. Una partita ostica, senza dubbio, nella quale dovremo sfruttare con cinismo le occasioni che si saranno concesse”.