breaking news New
  • 04/03/2021 19:15 #SerieB: tre positivi nel gruppo squadra del Montesicuro, rinviata la gara col Cesena
  • 04/03/2021 18:15 #GiudiceSportivo: il Bagnolo non si presenta, tre punti d'ufficio al Modena Cavezzo
  • 04/03/2021 18:08 #GiudiceSportivo: la Cioli Ariccia non si presenta in orario: 6-0 d'ufficio per la Jasna
  • 04/03/2021 18:07 #GiudiceSportivo: reclamo respinto, omologato il risultato di Sala Consilina-Spartak
  • 04/03/2021 11:43 Serie A, cambia l'orario del recupero: Real San Giuseppe-Meta si gioca il 16 marzo alle 16

05/01/2021 17:10

Miti Vicinalis, un passo alla volta. Peruzzetto: “Servono convinzione e continuità nel nostro gioco"

Dopo tre recuperi contro altrettante “big” del torneo, il Miti Vicinalis torna in campo e lo farà domani, nel primo appuntamento del suo 2021, contro l’Olympia Rovereto. Sul campo amico di Vazzola la squadra di Peruzzetto deve necessariamente ritrovare la vittoria, ma non sarà facile contro un avversario che pur avendo una partita in meno, ha cinque punti in più in classifica. Una vittoria consentirebbe al Miti di accorciare il gap, esattamente nella “pancia” della graduatoria.

Proprio con l’allenatore del club veneto abbiano analizzato il pregara.

“Domani giochiamo la dodicesima di andata con il Rovereto. Dopo tante sospensioni e rinvii finalmente nell’ultimissimo periodo siamo riusciti ad allenarci tutti con continuità. È una cosa che ci mancava e di cui avevamo bisogno”.


-Cosa chiedi ai tuoi ragazzi per questo match e come lo avete preparato?

“La squadra è giovane ed il nostro percorso, in questo momento, è fatto di piccoli passi. Prima di pensare ai risultati dobbiamo concentrarci sui miglioramenti”.


-Gli obiettivi per questo 2021?

“Migliorare il gioco e trovare maggiore continuità e convinzione. Anche nelle rotonde sconfitte che abbiamo subito, i ragazzi hanno mostrato buone cose, ma non siamo riusciti a confermarle nel corso dell’intera gara”.