New Taranto, il Celano nel mirino. Brittannico: ''Siamo emozionati e concentrati, vogliamo vincere''

Si avvicina a grandi passi la terza e decisiva sfida del Triangolare F, che opporrà la New Taranto al Futsal Celano. In palio l’accesso alla finalissima per la Serie B. Si scenderà in campo sabato pomeriggio alle ore 14,30 al PalaMazzola della città ionica. La New Taranto può contare sul fattore campo e sui due gol in più segnati rispetto agli abruzzesi nel confronto con il Colli a Volturno (13-3 il punteggio per i pugliesi, 11-3 invece per il Celano). Per superare il turno al Taranto sarà sufficiente non perdere, al contrario dei marsicani obbligati a vincere per poter andare a disputare (tra le mura amiche) la sfida contro la vincente di Atletico Grande Impero-San Sebastiano Ussana del 18 giugno.

“E’ un momento particolare e delicato, è la partita decisiva del triangolare che può proiettarci verso la finalissima – spiega il presidente onorario della New Taranto Francesco Brittannico - siamo emozionati e allo stesso tempo abbiamo desiderio di vittoria. Abbiamo iniziato il campionato senza proclami, si è raggiunto il secondo posto che è un ottimo risultato. Quando poi inizi la fase play-off è ovvio che l’obiettivo è quello di vincerli. Rispettiamo il Celano ma non lo temiamo, come nostra abitudine non sottovalutiamo mai nessuno”.

Una New Taranto che sembra arrivare nel modo giusto alla gara di sabato.

“Ci stiamo allenando bene, sembra che tutto proceda nel verso giusto e i ragazzi li vedo molto concentrati. Un po’ di tensione e di preoccupazione ci stanno, è normale prima di una partita del genere. Abbiamo il vantaggio di giocare in casa e sfrutteremo fin quando ci è possibile tutte le nostre possibilità”, conclude Brittannico.

 

emme elle