Noci, capitan Satalino avverte: ''Non bisogna pensare al risultato dell'andata, ci sarà da lottare''

Martedì sera, con inizio alle ore 20, il Noci ospita il Città di Fiore per la gara di ritorno dei quarti di finale della Coppa Italia di serie C. Final Four ad un passo per i pugliesi dopo la vittoria per 6-1 dell’andata sul aprquet calabrese, ma capitan Satalino dall’alto della sua esperienza non si fida.

“Come sappiamo nel calcio a 5 nulla è mai scontato – spiega il centrale del Noci -  è certo è che in terra calabrese abbiamo preso un bel vantaggio ma questo non deve farci stare tranquilli. Anzi i nostri avversari avevano alcune defezioni importanti nel match di andata e quindi mi aspetto una partita difficile”.

Per Satalino martedì sera un ruolo inedito da ‘’tifoso’’ in tribuna.

“Io purtroppo sono squalificato quindi inciterò i miei compagni da fuori. Sono sicuro che come in ogni partita venderemo cara la pelle in quanto vogliamo assolutamente esserci alle Final Four”.


emme elle