Noci, c'è anche il timbro di Loperfido: ''Sono felice per il gol, ora testa al Città di Fiore''

Una vittoria per 6-0 senza problemi per il Noci contro il San Gerardo Potenza nella gara di ritorno della Coppa Italia di Serie C.

I pugliesi, al “PalaLezzi” hanno staccato agevolmente il pass per i quarti di finale della manifestazione iridata dopo aver vinto anche all’andata per 5-3 in Basilicata. La formazione guidata in panchina da Pietro Di Bari sfiderà nel prossimo turno i calabresi del Città di fiore.

Queste a fine gara la parole di Leonardo Loperfido autore di una marcatura. Le altre reti sono state di Banegas (2) Bardan Plaza, Zigrino e Castellana.

“Sono contento, me lo meritavo di segnare un gol, ogni volta che gioco è importante dare il mio contributo – ha spiegato a fine partita il laterale – nella gara di andata la partita è stata un po’ più equilibrata, questa volta abbiamo sempre fatto la partita e siamo passati con merito. Al San Gerardo mancavano un paio di pedine importanti, ma noi abbiamo fatto quanto dovevamo fare dall’inizio alla fine”.

Adesso sfida ai calabresi del Città di Fiore.

“Sicuramente affronteremo una squadra molto forte, se si è qualificato epr i quarti significa che è un team molto organizzato. Sarà un viaggio lungo. Non siamo abituati a queste trasferte, ma ci faremo trovare pronti perché vogliamo andare avanti nella manifestazione”.


emme elle


foto: Sara Tinelli