Noci, D'Elia non nasconde la gioia: ''Una vittoria meritata, ora però finiamo bene la stagione''

"Una vittoria meritata, il Noci entra con rispetto nel campionato nazionale al termine di una stagione che ci ha visto vincere con merito in un raggruppamento difficile con tante squadre forti", sono le parole del presidente del Futsal Noci 2019 Giandomenico D'Elia che non nasconde la gioia dopo la vittoria per 5-1 sul campo degli Azzurri Conversano che è valsa la promozione in Serie B.

Quando si è capito che potevate fare qualcosa di unico per questa società.

"Nell'aprile del 2021 quando sono riprese le attività abbiamo capito che potevamo fare molto di più e costruire qualcosa di importante. Del resto questa è una società giovane nata nel 2019 ed ha due presidenti, uno sono io e l'altro è Maurizio Morea. Insieme abbiamo unito le forze per poter ambire a qualcosa di più importante come un campionato nazionale e ci siamo riusciti".

Un campionato che ha visto il Noci finora imbattuto e sempre sul pezzo nel girone pugliese di C1.

"E' stata una bella cavalcata, ma tutte le squadre hanno fatto vedere un buon futsal, voglio salutare tutte le compagini di questo campionato che contro di noi si sono sempre impegnate al massimo rispettando lo sport. Vogliamo finire bene la stagione per salvaguardare la regolarità del torneo e nel frattempo penseremo anche alla Coppa Italia nazionale. Il 5 aprile sfideremo in trasferta il Città di Fiore, sarà uno scoglio duro ma ci teniamo ad andare avanti il più possibile anche in questa competizione", conclude D'Elia. 


emme elle