breaking news
  • 17/10/2021 20:14 Serie A, Ciampino Aniene-Vitulano Drugstore Manfredonia 3-0 nel posticipo della Sky Arena
  • 17/10/2021 20:00 Serie A2F, girone C: Atletico Foligno a punteggio pieno, battuta la Nox Molfetta per 2-0
  • 17/10/2021 19:56 Serie A2F, Sabina Lazio e Pelletterie a punteggio pieno nel girone B dopo la 2ª giornata
  • 17/10/2021 19:55 Serie A2F, Castellammare e Irpinia al comando del girone D dopo la seconda giornata

17/09/2021 12:55

Opificio 4.0 CMB, Miguel Weber ne è sicuro: ''Con sedici squadre sarà un campionato molto intenso''

Il portiere Miguel Weber sarà ancora un punto di forza del CMB Matera. Queste le sue prime dichiarazioni, rilasciate agli organi di comunicazione e informazione della squadra lucana dopo la prima parte della preparazione.

“Inizia una nuova stagione, abbiamo cambiato un po’ ma ci sta, fa parte del gioco. Le prime sensazioni sono molto positive anche se mancano ancora dei giocatori, ma quelli che ci sono stanno lavorando veramente bene con impegno, voglia e tanta grinta nel tentativo di migliorare ogni giorno. Le aspettative sono molto buone e vogliamo continuare su questa strada”.

Che ruolo può avere il CMB nella prossima Serie A

"Sarà un campionato molto intenso, da un po’ di tempo non c’erano sedici squadre. Ci si aspetta un campionato impegnativo, molto duro perché tutte le squadre si sono attrezzate nel migliore dei modi e ci sarà da soffrire e da lottare in ogni partita. La scorsa stagione è stata molto particolare perché abbiamo vissuto in pieno il periodo della pandemia, abbiamo iniziato dopo molto mesi fermi e quindi è stata un’annata complicata. Non è facile fare paragoni, sicuramente sarà una stagione molto dura e difficile”

Sulla nuova squadra queste le impressioni del giocatore brasiliano

“Ci mancano ancora gli argentini, ci auguriamo che tornino dopo la finale! Un bocca al lupo a loro per questo Mondiale, per il resto la squadra sta lavorando con molto impegno. Nelle due precedenti amichevoli ho visto i ragazzi bene dal punto di vista fisico, c’è ancora da migliorare ma come detto le aspettative sono molto positive’’.