breaking news New
  • 05/03/2021 18:38 #SerieA2: giocatori convocati in Nazionale, rinviata la sfida tra Napoli e Bernalda
  • 05/03/2021 18:36 Nicolodi-Japa Vieira, l'Italia vola in Finladia: azzurri avanti 2-0 all'intervallo
  • 05/03/2021 13:23 #SerieA2: il derby capitolino apre la diciottesima giornata. Alle 20 c'è Lazio-Roma

18/01/2021 16:00

Orsa Viggiano, Contini è già carico: “Puntiamo alla salvezza, ma i play-off sono alla nostra portata

Carico e con tanta voglia di fare il nuovo acquisto dell'Orsa Viggiano, il classe 1992, Luciano Contini che si presenta partendo dal ko di sabato a Polistena: "Non ho mai militato in serie A2 ma sempre in serie B con Campobasso e Futura Matera. Sabato ho giocato qualche minuto con una formazione che punterà al vertice alto della classifica. I ritmi erano forsennati anche se io, effettivamente, avevo perso un po' la condizione e il ritmo gara. La nostra squadra è ben messa in campo e se l'è giocata con ben cinque assenze. Con i rientri di questi miei compagni potremo fare bene".

 

GLI OBIETTIVI: "Quello primario è la salvezza: per l'Orsa Viggiano è il primo anno in serie A2 e sarebbe un gran risultato. Però, penso che si potrebbe ottenere anche qualcosa in più: ce la possiamo giocare per conquistare un posto nei play off".

 

LA TRATTATIVA: "Quella neroverde è una società impeccabile che mi ha cercato anche a luglio: purtroppo per problemi di lavoro dovetti dire di no. Ora non ho saputo resistere e ho tanta voglia e stimoli. Come sono stato chiamato dal Presidente Siviglia, dal ds Todaro e dal tecnico Rispoli non ho più esitato. Mi trovo bene e con molti compagni vi ho giocato contro. Si sono messi subito tutti a disposizione facendomi sentire a mio agio".

 

CONTINI: "Nasco come centrale e le mie caratteristiche sono la velocità e una buona difesa. Poi, ovviamente, mi metto sempre a disposizione della squadra e del tecnico".

 

MESSAGGIO: "Ripeto quella neroverde è una società impeccabile che ho sempre seguito dagli anni della serie C1. Il Presidente Domenico Siviglia è una persona leale e disponibile: un uomo fantastico così come i suoi figli Gianni e Fabio: due ragazzi dalla grande lealtà sportiva e dalla grande tenacia che sono caratteristiche per me fondamentali che mi hanno ulteriormente convinto ad accettare".

 

UFFICIO STAMPA ORSA VIGGIANO – ALESSIO PETRALLA