breaking news New

21/02/2021 10:49

Poche emozioni e nessun gol nel derby veneto: Fenice VeneziaMestre e Villorba si dividono la posta

Un punto a testa tra Fenice e Villorba , match che termina senza reti, con Venier e Vento protagonisti di numerosi interventi.

La squadra di mister Pagana è quella che crea più occasioni soprattutto nel secondo tempo contro un Villorba alle corde che non tira praticamente mai in porta. Alla Fenice manca l'istinto killer davanti alla porta gialloblu e sfuma così tre palle gol. Nel finale la gara si accende con entrambe le formazioni che arrivano a commettere il quinto fallo. Brivido finale per il Villorba con Botosso che viene sbilanciato in area da Venier, ma i direttori di gara non concedono il penalty.

Un punto a testa per una gara ricca di occasioni ma priva di reti e giocata da entrambe in modo sportivo e corretto. Un pareggio che muove di un passo la classifica di entrambe le formazioni, che restano comunque molto vicine alla zona playoff.


FENICE VENEZIAMESTRE-VILLORBA 0-0 (pt 0-0)
FENICE VENEZIAMESTRE: Vento, Caregnato, Botosso, Ortolan, Tenderini, Bertuletti, Pace, Manoli, Marton, Kokorovic, Azzalin, Boin. All. Pagana
VILLORBA: Venier, Vailati, Del Piero, Rossi, Hasaj, Madu, Bortolin, Gastaldello, Gaudino, Nicolati, Bardini, Verdicchio. All. De Martin
ARBITRI: Fabio Parretti (Prato), Emanuele Roscini (Foligno), crono: Amarildo Hoxha (Este)
NOTE: ammoniti Manoli (F), Gastaldello (V), Gaudino (V), Hasaj (V), Botosso (F), Ortolan (F), Vailati (V)


Ufficio Stampa Fenice VeneziaMestre
foto: Cristian Traverso