Pomeriggio amaro per l'Elledì Fossano: a Caramagna Piemonte passa il Lecco

A Caramagna Piemonte passa il Lecco, L’Elledì Fossano Futsal si ferma dopo tre successi consecutivi.

LA PARTITA Dopo quattro minuti, il numero 11 del Lecco, Hartingh, sblocca il pomeriggio con un preciso tiro che beffa Cafagna (0-1). Mancano ben tredici minuti al duplice fischio, quando gli arbitri decretano il quinto fallo ai padroni di casa.

L’Elledì alza il baricentro, ma le occasioni non trovano l’esito sperato. Il pareggio è nell’aria e proprio nel momento il cui i lombardi si allungano, i fossanesi ne approfittano e, con Kevin Rengifo, impattano (1-1). Il Lecco ha la possibilità di ritornare avanti, ma dai 10 metri De Barros non concretizza il tiro libero.

Gerlotto perde la sfera e Hartingh, dopo aver percorso tutto il campo, trova per la seconda volta il fondo del sacco (1-2).
Di Tomaso difende il vantaggio, ma il Lecco è vivo: Rengifo salva nei pressi della linea di porta una conclusione avversaria dalla distanza dopo la cavalcata di Cafagna. Il nervoso primo tempo termina 1-2.

Pronti, via e Richichi, oggi capitano per l’assenza di Oanea, fa centro (2-2). Gerlotto sfiora il gol e il completamento della rimonta, ma non è fortunato. Dall’altra parte prima Cafagna annienta Castillo da due passi, ma successivamente il numero 9 trova gloria personale (2-3). A 14 minuti e 10” dalla sirena finale, viene espulso per doppia ammonizione Radaelli. La superiorità numerica viene sfruttata e De Barros fa +2 (2-4). Il giovane Di Tomaso è superbo e continuo, quando la sfera lo supera Zanella non è fortunato quando il suo tiro si stampa sulla traversa. L’ultima partita del 2020 termina 4-2 per i blucelesti.

Ufficio Stampa Elledì Fossano Futsal
(Foto di Alberto Gandolfo Photographer )