Potenza Picena, il plauso del presidente De Luca: ''La nostra forza è stato sicuramente il gruppo''

Serve tutta la carica del presidente Luciano De Luca per avvicinarci al prestigioso appuntamento di sabato: il primo turno dei playoff, che corrisponde ai sedicesimi di finale del tabellone che decreterà la formazione promossa in Serie A2 tra diverse settimane. Il Futsal Potenza Picena fa visita al Recanati (ore 16), che ha chiuso al secondo posto in campionato, in una gara secca che si preannuncia scoppiettante.

“Sarà una bellissima partita – è sicuro De Luca -, dove gli episodi faranno la differenza. E’ sempre così quando si affrontano due organici così validi e che possono godere di collettivi del genere. E’ stata proprio questa la nostra forza quest’anno: il collettivo. Non siamo partiti bene, le cose si sono complicate e siamo stati “costretti” a cambiare in corsa. Poi il Covid e la sconfitta a tavolino con la Sangiovannese hanno complicato la nostra rincorsa verso i playoff. La squadra non ha mollato mai, facendo quadrato e ora esprime un bellissimo futsal. Il nostro obiettivo stagionale l’abbiamo centrato e adesso faremo di tutto per non farlo diventare l’ultimo traguardo. Sarà difficilissimo, ma andremo a Recanati a giocarcela. Nel campo dei leopardiani ci troviamo bene, come spesso accade nei parquet dalle dimensioni più piccole. Sono fiducioso”.

Non manca un messaggio ai tifosi: “Spero che dall’anno prossimo possano vivere una situazione più tranquilla, accedere nei palazzetti è diventato sempre più complicato con la pandemia. Chi ci ha sostenuto ha fatto la differenza quest’anno e spero che continui a farla fino alla fine della stagione”..





Ufficio Stampa Futsal Potenza Picena