Potenza Picena, il sogno playoff continua. Fondamentale fare tre punti nel derby contro il Corinaldo

 Il sogno playoff continua, ma c’è un ostacolo grandissimo da superare. Partitona a Corinaldo, dove il Futsal Potenza Picena deve assolutamente vincere per aumentare le proprie chance di irrompere nelle zone che contano della classifica. La venticinquesima giornata di Serie B (girone D) vede i giallorossi fare visita al club biancorosso, per un derby che profuma tanto di finale. Si gioca sabato, alle ore 16 al nuovo Palasport di Corinaldo. E la posta in palio è altissima per entrambe le formazioni marchigiane.

Capitan Yuri Di Matteo e compagni sono reduci dalla brillante e fondamentale vittoria di una settimana fa, quando al PalaPrincipi sono stati capaci di regolare la Lastrigiana con un netto 3-0 nonostante i toscani abbiano venduto a carissimo prezzo la pelle. Confermarsi a Corinaldo ora diventa una priorità, considerato che il Futsal Pontedera sabato prossimo godrà del turno di riposo e la Sangiovannese, altra rivale dei potentini, fra poche ore ospiterà un Recanati propenso ad archiviare la pratica secondo posto.

Il Corinaldo però con una vittoria sarebbe certo di mantenere la categoria e scenderà in campo con tante motivazioni, come il Futsal Potenza Picena. Classifica alla mano, un risultato di parità non accontenterebbe praticamente nessuno. Ecco perché il derby in arrivo profuma tanto di finale. Una finale da vincere, a tutti costi, perché i giallorossi si meritano, quest’anno come non mai, di regalarsi la soddisfazione dei playoff. Sul campo, hanno già dimostrato di poter occupare i vertici della graduatoria, quella sconfitta a tavolino ha purtroppo stravolto la classifica ed è arrivato il momento di riprenderci quello che tanto abbiamo sudato.