Pucetta, c’è il Taranto. Tirelli: ‘’Ce la metteremo tutta. Dobbiamo dimostrare le nostre capacità’’

È ormai finito il periodo di riposo: tra le mura amiche di Avezzano, il Pucetta domenica tornerà finalmente in campo. La squadra guidata da Mauro Proietti sarà impegnata contro il Città di Taranto, gara che metterà in palio punti importanti per risalire la china.

Arianna Tirelli, estremo difensore delle abruzzesi, suona la carica in vista dell’appuntamento. 

“La squadra sta bene: abbiamo lavorato in questo periodo di pausa e penso che ci possa aver fatto bene per ricaricare un po’ le pile".

Battere il Taranto anche per trovare un riscatto:

“Sarà una partita difficile quanto importante. All’andata, in casa loro, abbiamo disputato una gara sottotono, forse la nostra peggior partita. Quindi dobbiamo dimostrare il nostro valore e il nostro gioco. Sono sicura che ce la metteremo tutta”.

Nelle prossime partite sarà fondamentale esprimersi al massimo. 

“Osservando l’andamento della stagione posso dire che non abbiamo dimostrato quello di cui siamo capaci, anche a causa di alcuni infortuni. Adesso, sia con Melina che con Vanesa, le nuove arrivate, siamo più complete: speriamo di poter risalire un po’ la classifica”.


Valentina Pochesci